foodie

Einstein ci spiega esattamente la vera ricetta dei Macaron

Dopo i doverosi ringraziamenti (Immaginate tanti Menti pelosi che si ringraziano vicendevolmente) Buongiorno e benvenute/i alla Prima lezione serissima sui Macaron. Se anche voi fate...

Un Chutney al giorno toglie il medico di torno

 Mi viene spontaneo scrivere Lychee e trovo non poche difficoltà con litchi. Il fatto è che il Nippotorinese pochi giorni fa mi dice " in...

Macaron al Pistacchio, Elfi e lotte ancestrali di Maccheroni contro Macaron

Quando siamo entrati da Pascal Caffet, a Torino, per scegliere delle praline per la nostra bellissima Estella siamo rimasti basiti davanti alla varietà, bellezza e perfezione di...

Tartare di Pesce Spada , Papaia, Melagrana e Arancia

Come sai il pesce spada si sposa benissimo con la frutta e in particolar modo con gli agrumi. La tartare di pesce spada che ti propongo ogi è con la papaia, melagrana e arancia. Fresca, gustosa e sana questa tartare ti conquisterà.

Biscotti Tombola

Sabato insieme alla mia mamma ho preparato questi biscotti che già bramavo da tempo insieme al calendario dell'avvento. I biscotti natalizi della Tombola! Facilissimi da preparare, si conservano per almeno due settimane e quindi possono tranquillamente prepararsi con quell'anticipo che certamente farà comodo un po' a tutte/i.  Sono graziosissimi e le foto non rendono giustizia. Non occorre particolare abilità ma è indubbio che se avessi usato la sacca per la glassa avrei combinato pasticci assurdi. Da quando invece uso la siringa rigida la mia vita decorativa è obiettivamente cambiata. Non vedo l'ora di prepararne ancora ed ancora perché francamente la tombola deprime sempre un po' tutti. Ma la si fa per accontentare la nonna, come nel mio caso. Questo risvolto biscottoso potrebbe risollevare la serata.

Hannibal mangia il macco. Con il fegato, chiaramente

" Un tizio che faceva un censimento una volta provò ad interrogarmi. Mi mangiai il suo fegato con un bel piatto di fave ed un...

Cioccolato e Ravanello. Così disse Vissani

Il Ravanello, parente del Daikon giapponese che con le sue lunghissime radici viene venerato nella cucina macrobiotica e in erboristeria, qui in casa viene venerato grazie alla presenza dello Spirito Miyazakiano. Giunto anni fa da una delle innumerevoli trasferte orientali del tizio pelato aveva bisogno di una ricetta a lui completamente dedicata e per la grandezza stessa della sua levatura morale (?cosastodicendo?) non potevamo affidarci a novelli della cucina. Nonostante per la città incantata infine abbia un altro asso nella manica che finirà nel mio libruncolo, qui sarà codesta ricetta ad indicarne l'ovvia presenza. Chi non avesse visto la città incantata può pure non rivolgermi mai più la parola, grazie.

Natale in Stop Motion e Muffin al Cioccolato bianco e Pistacchio

Un delizioso muffin al gusto di cioccolato bianco e pistacchio che rimane tra gli sposalizi più saporiti. Si possono sostituire i pistacchi con il matcha. Morbidi e soffici sono dei muffin buonissimi!

Crackers di Alga Nori

I Crackers con l'alga nori sono in assoluto i miei cracker preferiti. Facilissimi da preparare. Occorrono pochi ingredienti e il gusto è assicurato. Prepararli per uno snack sano e gustoso rimane sempre una delle idee migliori che ti possa venire.

Pane di zuccca con Noci e Mandorle

Oggi è il Black Friday,  ovvero il giorno successivo alla Festa del Ringraziamento e tradizionalmente in America dà inizio alla stagione dello shopping natalizio....

Conigliatei e Cous Cous dolci

https://youtu.be/AV7aE0Q_w-8     https://youtu.be/JC11ViEZ4As Ieri ho preparato al Nippotorinese un Cous Cous Tunisino profumato alle spezie. La versione che ho proposto è vegetariana ma le popolazioni del Maghreb...

Ma l’Artusi aveva i capelli rossi?

Ascolto Sade. Esattamente "Your love is King" e mentre decido le sorti del Mandarancio (il mio valletto fruttoso dei videopost) , che si rifiuta categoricamente...