Vellutata di zucca con pop corn croccanti

La vellutata di zucca Butternut con il latte di cocco

Butternut?

La zucca Butternut, originaria degli Stati Uniti è anche riconosciuta come un prodotto di eccellenza della pianura padana. In Australia e Nuova Zelanda è anche molto conosciuta. Si chiama così perché ricorda la forma della custodia del violino. Ce ne sono alcune davvero di bellissime e mi piace, onestamente, in tutti i modi. Famosa per il retrogusto alla nocciola, si presta bene a diverse preparazione ma rende moltissimo nei piatti salati.

Come la preparo?

Taglia la zucca. In una pentola metti olio extra vergine d’oliva e cipolla tritata finemente. Aggiungi la zucca e lascia insaporire. Aggiungi il latte di cocco (da cucina. Non bevanda vegetale), un po’ di brodo vegetale (o semplicemente acqua) e finisci la cottura. Se ti piacciono le spezie aggiungi quelle che preferisci. Servi con dei pop corn per la note croccante. I pop corn sulle zuppe e sulle vellutate mi sono sempre piaciuti. Sono divertenti, scenografici e pure molto buoni. Lo faccio da sempre e ogni volta quando le servo rimangono tutti stupiti. Una piccola chicca che fa davvero la differenza.
Questa è in assoluto uno dei modi che preferisco per mangiare la zucca; soprattutto la butternut.
Per renderla più ricca puoi aggiungere mascarpone, caprino, ricotta o quello che ti piace di più.

 

Il Reel su Instagram

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

MUST TRY