Fichi, feta e menta

Quest’ Estate ho fatto continuamente bruschette; soprattutto al sapore di brie e fichi e stracchino con pesca. Un’idea facile, veloce e gustosa ma soprattutto d’effetto. È il momento di fichi e feta adesso; e la feta vegan che trovi in commercio con il passar del tempo diventa sempre più buona.

Molti mettono il miele sopra la feta ma ti assicuro che anche con lo sciroppo d’acero o del Golden syrup o banalmente con qualsiasi tipo di dolcificante liquido -anche quello di mele- tu preferisca. Spezie che ti piacciono o erbe aromatiche e il piatto è servito. Potresti pure mettere in forno sia i fichi che la feta e ottenere una buonissima crema per condire la pasta ( o bruschette). Altrimenti fare dei fichi alla piastra e servire con feta. Le variazioni sono diverse e in ogni modo è sicuramente un’idea gustosa, buona e fresca. Accanto dei crostini o delle fette di pane tostato faranno il resto.

C’è poco da spiegare in effetti

Metti la feta su un piatto con generoso pepe nero macinato sul momento.
Accanto i fichi (anche arrostiti)
Sopra la feta un po di sciroppo d’acero, se lo mangi il miele ma non fa davvero differenza quindi usa altro e aiuta le api .
Foglie di menta – ma anche il basilico non è male- e filo olio extra vergine d’oliva.

Sui fichi metto sempre un po’ di lime. Un tocco che farà la differenza.

 

Il Video su Instagram

QUESTO POST È STATO PUBBLICATO IL: 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Seguimi anche su Runlovers

Tutte le settimane mi trovi con una ricetta nuova dedicata a chi fa sport

MUST TRY