Gikitchen su You Tech

Must Try

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

So di essere noiosa con questi pseudo comunicati egocentrici gikitchensublablabla gikitchensufrizzielazzi ma i miei nani da giardino, appartenenti alla malavitagiardinesca, stanno corrompendo tutto il web puntando funghi allucinogeni alla tempia per ottenere tutto questo e quindi: approfittiamone no? 

Insomma per dire che occorreranno ancora 48 anni proprio come è accaduto per il bosone ma intorno al 2078 il mondo dovrà arrendersi all’evidenza che verremo sconfitti dai nani da giardino e che quellascemadigikitchen non lo aveva semplicemente detto ogni santo giorno ma ripetuto fino allo sfinimento ogni santa ora.

Cosa voglio dire? Che Youtech parla di me e della mia App come Arte; a dimostrazione del fatto che il caldo è talmente opprimente che pure i grandi intenditori di tecnologia vaneggiano. E i nani da giardino sono potenti. Potentissimi.

No. Non riesco a dire nulla di sensato perché sono francamente sconvolta. Mi avverte l’amico Luca in bacheca su Facebook.  Ogni volta che mi si dice ” ma tu lo sai che sei…..? “ ho sempre paura di aprire e trovare una pagina intitolata

“Stiamo cercando l’indirizzo esatto di Gikitchen per rinchiuderla;  la pazza che invoca nani da giardino sul web conosciuta da tutti per le sue idiozie pare che stia deviando le masse con  vaneggiamenti che potrebbero superare Tom Cruise nelle incomprensibili citazioni a Scientology. Bisogna fermarla! Le autorità sono in fermento”

E invece poi mi ritrovo a fissare come sempre il monitor dicendo:

“Oh ma sono tutti impazziti davvero?”

E ora tento di essere un attimino seria e smetto di essere smisuratamente imbarazzata.

Grazie infinite a You Tech che mi ha lusingato con parole davvero eccezionali. Per chi non conoscesse You Tech ( santocielovergogna!) trattasi di una  rivista digitale completamente gratuita dedicata alla tecnologia, molto in voga tra gli ipaddisti che non rinunciano a una copia.

“Tra le tantissime App dedicate al cibo (avrete sicuramente già scoperto che il vostro iPad è perfetto da utilizzare in cucina per seguire le ricette digitali) questa è sicuramente una delle più originali..”

Per chi avesse piacere di leggere quello che You Tech ha scritto sulla mia App Gikitchen non ha che da cliccare qui.

A me non rimane che ripetere Grazie fino a quando le autorità non verranno ad arrestarmi e rinchiudermi.

(ma ho un microchip wi fi con connessione 24 ore su 24 impiantato sotto cute. Non mi fermeranno ! *risata diabolica nanesca*)

Forse potrebbe interessarti leggere...

16 COMMENTS

    • no forse anche tu non ci sei .
      sono i nani.
      i nani conquisteranno il mondo.
      io sono solo un’umile serva mandata sulla terra .
      LO CAPISCI?
      VUOI CAPIRLO?

      salvati.
      o bionda.
      salvati.
      passa alla parte del nano.
      la parte bassa del cervello ( quello inesistente)
      vieniconme.
      siiiiii il mio bracciodestro.

      siiiii pure il mio bracciosinistro.

      ( e lo vedi che ritorna sempre sto braccio?nunciafazzzchiu)

  1. “Avrete sicuramente giá scoperto che il vostro i-pad è perfetto da utilizzare in cucina” è una frase che riterrei ingannevole, anche perchè, qualora l’avessi (maquandomaiiiii, a pedali ce l’avreiiiiii) rischierei di usarlo come tagliere che perlamiseriazozza non sono mai abbastanza in cucina- hai in mente l’I-pack di Steve Giobs?- comunque, non me ne vogliano ma sopravvaluti il potere dei nani da giardino, qui si parla di arte, ARTE, micaciufoli!!! 🙂

  2. Come è possibile che leggo solo ora?? Amoree questo viaggio mi sta facendo perdere tutte le gar con Max…
    Ma ti penso, sono fiera ed orgogliosa e ti abbraccio.
    Sempre.
    Vorrei che fossi qui con me in giro per veteine del centro.
    Ti amo.
    Bravissimissima sempre.
    Ti amo. Ah, lo avevo già scritto! 😉

  3. potere ai nani però prima bisogna far loro un test, eh? Innanzitutto devo essere proprio nani e non finti nani con il rialzo nei tacchi delle scarpe e i capelli asfaltati. nani DOC insomma.

Rispondi a Biancaneve Suicida Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli recenti

More recipes like this

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: