Home / AA  / Una Chiffon Cake all’improvviso

Una Chiffon Cake all’improvviso

Di Chiffon Cake abbiamo parlato tante volte. Sono fatte di nuvola. Soffici, leggere e incredibilmente gustose, possono essere farcite e decorate in moltissimi modi. Il cremor tartaro è un ingrediente fondamentale e deve essere inserito nella montata di albumi a neve. Onestamente non avevo in casa il cremor tartaro e ho rimediato con bicarbonato e lievito. Il risultato è stato eccellente ed è per questo che ho deciso di parlarne e appuntare anche questa ricetta nel nostro, ormai, taccuino fatto di ricordi, ingredienti e odori. Ricetta trovata su Sale e Pepe (o Cucina Italiana, mammamia la vecchiaia!) e fotografata. Faccio sempre così. Anche tu? Mi piace una ricetta e la fotografo. Poi la inserisco in una cartellina del telefono sotto il nome di Muse e quando sono a corto di idee: eccola! All’originale ho aggiunto un po’ di farina  e adoperato molto più cioccolato fondente invece che cacao amaro. L’hanno già letteralmente divorata i miei ragazzi in ufficio, quindi direi che sì: promossa a pieni voti.

Ho scelto di mettere una punta di colorante giallo nella panna montata per creare un contrasto cromatico forte e, non in ultimo, per provare questo nuovo piano di marmo che mi piace moltissimo. Dato il periodo potrebbe essere una buona idea per una cena speciale, romantica e al gusto di cioccolato; che si sa si sbaglia raramente così.

 

Ingredienti

  • 4 uova (separa gli albumi dai tuorli)
  • 100 grammi di latte intero
  • 140 grammi di cioccolato fondente sciolto
  • 30 grammi di cacao amaro in polvere
  • 60 grammi di olio di semi di girasole
  • 60 grammi di farina 00
  • 100 grammi di zucchero
  • mezzo cucchiaio raso di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci

Per la copertura:

  • panna fresca da montare
  • 4 cucchiai di zucchero
  • colorante se vuoi

Sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde. Monta gli albumi a neve fermissima e aggiungi lo zucchero. Metti da parte. Prendi i tuorli e lavorali per bene nella planetaria. Aggiungi olio, latte e cioccolato fuso. Senza mai smettere di far andare le frusta. Aggiungi adesso la farina, il lievito, il bicarbonato e il pizzico di sale. Infine aggiungi il cioccolato fondente fuso pian pianino e lavora fin quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati. Adesso inserisci gli albumi montati a neve al composto pian pianino con la spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Quando tutti gli ingredienti si sono abbracciati per bene versa in una teglia imburrata e infarinata e cuoci a 160 già caldo per 50 minuti. Controlla con uno stecchino. Una volta freddato tutto monta la panna a neve fermissima con lo zucchero e aggiungi il colorante se vuoi. Decora come la fantasia ti suggerisce e la chiffon cake al cioccolato è servita.

(lo stampo deve essere di 18 centimetri al massimo)

 

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
NO COMMENTS

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: