Risotto alle fragole e caprino (o yogurt?)

Fragole e caprino? Solo una parola onomatopeica: WOW!

Must Try

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Ingredienti

  • 300 grammi di riso Carnaroli
  • 200 grammi di fragole tagliate a fettine sottili (mettine qualcuna da parte per la decorazione finale)
  • brodo vegetale
  • olio extra vergine d’oliva
  • una cipolla bianca tritata finemente
  • sale
  • Per mantecare: caprino o yogurt greco altrimenti come da copione con del burro. Io non uso il parmigiano perché copre la delicatezza delle fragole.

In una casseruola metti dell’olio extra vergine d’oliva e fai sfrigolare la cipolla tritata finemente. Aggiungi il riso e tostalo. Potresti sfumare con del vino bianco ma io preferisco non farlo. Aggiungi pian piano il brodo vegetale. A metà cottura aggiungi le fragole. Finisci e manteca con un po’ di caprino oppure dello yogurt greco naturale bianco non zuccherato. Se preferisci nel modo classico vai con una noce generosa di burro.

Sul mio Canale IGTV trovi diverse ricette e moltissimi risotti con la frutta. Mirtilli e caprino, fichi e gorgonzola, con yogurt greco e miele di manuka, con mele e pancetta, con pere e gorgonzola e tantissimo altro. Il video del risotto con le fragole lo trovi qui; mantecato con yogurt ma provalo anche con il caprino che è molto leggere e poco coprente.

Il risotto con le fragole ormai da un ventennio è diventato un piatto fresco, colorato e profumato. L’accostamento della frutta al salato non è più inusuale come una volta, per fortuna. La prima volta che l’ho mangiato sembrava un’innovazione incredibile. Adesso fa parte dei piatti classici di famiglia e mi piace moltissimo con l’aggiunta degli asparagi. Per non parlare dell’accostamento spinaci-fragole. Ti ho girà raccontato che non sono una fan sfegatata della fragola e delle preparazioni dolci che la contengono -esclusi frappè e smoothie che sapientemente abbinati riscontrano il mio gusto- ma nella versione salata diventa uno dei miei ingredienti preferiti del periodo.

Curiosità

  • Il piatto è Hm Home
  • Le posate sono Zara Home
  • Il tovagliolo è Zara Home
  • Il piatto a foglia è Zara Home
  • Le piantine le acquisto online su Baby Plants

Forse potrebbe interessarti leggere...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

More recipes like this