Pasta di lenticchie con zucchine e ricotta salata

Che delizia!

La pasta di legumi è realizzata con legumi. Fatta interamente di farina di legumi e questo significa che anche chi è intollerante al glutine può tranquillamente mangiarla. Ho avuto occasione di parlarne molte volte e sono felice che negli ultimi anni sia diventata così comune tanto da indurre anche marchi come Barilla a metterli in produzione. Questo significa che si trova facilmente negli scaffali di ogni supermercato dando la possibilità al grande pubblico di poterla conoscere e di conseguenza provare. Non è un passaggio così banale.

Barilla tra l’altro ha messo in produzione la pasta di lenticchie più buona mai provata. Generalmente preferisco marchi totalmente diversi e non così commerciale ma quella di Barilla tiene la cottura perfettamente e se dovessi consigliarne una sarebbe solo questa. La pasta di ceci tende a “scuocere” di più e per gusto preferisco le lenticchie, sicuramente più croccante.

Ho fatto questa versione sicula e gustosa con zucchine dell’orto fritte servite con una nevicata di ricotta salata. Il risultato è a dir poco sorprendente e anche chi ama -al contrario di me- la pasta con quest’alternativa non dovrà subire chissà quale rinuncia.

QUESTO POST È STATO PUBBLICATO IL: 

1 COMMENT

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Seguimi anche su Runlovers

Tutte le settimane mi trovi con una ricetta nuova dedicata a chi fa sport

MUST TRY