Le scope di strega per aperitivo

Lo so lo so. Non sono affatto una novità e a Ottobre le vedi ovunque ma seriamente: quanto sono carine? Sono facilissime da preparare perché basta un po’ di sfoglia o brisèe e quei salatini famosissimi che credo si chiamino per tutto alsaziani. Quelli con tanto sale grosso che apri una confezione e la finisci in 12 secondi va bene. Ecco: se non hai mai provato devi sapere che infilandoli in forno non si bruciano. Resistono ad altissime temperature. Sono praticamente inscalfibili! Ci ho fatto davvero di tutto. Ritagli un quadratino di sfoglia o brisèe e con il coltello incidi come a formare le setole della scopa. Avvolgi intorno all’alsaziale e via in forno. Bastano 180 per 12 minuti circa fin quando l’impasto non è dorato. Non c’è bisogno di oliare e di fare nulla. Li servi magari accanto a qualche zuppa, un bel guacamole, delle salsette o vicino un tagliere di formaggi.

Le Ricette di Halloween

Le trovi tutte cliccando qui. Sono divertenti, scenografiche e facilissime da realizzare. Sono tutte sane, vegetariane o vegane e di grande impatto!

 

 

 

QUESTO POST È STATO PUBBLICATO IL: 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Seguimi anche su Runlovers

Tutte le settimane mi trovi con una ricetta nuova dedicata a chi fa sport

MUST TRY