Home Cibo e Cinema Cibo e Serie TV

Cibo e Serie TV

Stranger Things 3 – Recensione? Ma più ricette, dai.

Come preventivato ho visto la terza stagione di Stranger Things in poco più di dieci ore mandando all'aria piani e programmi. Solo i fratelli Duffer sono riusciti a farmi diventare una binge watcher. Mi hanno appassionato, commosso e divertito con la loro incredibile storia e proprio per questo mi sono imposta di non essere affrettata ma di metabolizzare, valutare e sentire quello che è rimasto. Sentirlo piano piano a distanza di qualche giorno. Giocare sulla nostalgia anni ottanta è oggettivamente geniale e vincente perché il pubblico -in tutto il globo intero- non fa che ripercorrere momenti di estrema felicità tra quelle maglie colorate e psicadeliche, quei pantaloncini a vita alta e quelle pettinature cotonate. La prima cosa che salta all'occhio è di sicuro l'attenzione per l'abbigliamento e giustamente una spasmodica passione per i ray-ban e le prime incredibili polo a righe cinturine che chiudono la vita.

Stranger Things e 4 Ricette cult da preparare per l’uscita

Stranger Things, la terza stagione, sta per arrivare in Italia su Netflix e tutti fremono (compresa me). Quale miglior attesa se non quella di preparare qualcosa di davvero goloso e incredibilmente buono? Ti propongo quattro ricette: La torta del Sottosopra, I waffle della pace, Focaccia e Mortadella e Pancake strapieni di sciroppo d'acero.

Kantaro: Il rappresentante goloso

Kantaro, una food serie disponibile su Netflix che incanta e stordisce per svariate ragioni. Geniale e irriverente è assolutamente da vedere.

Samurai Gourmet

Una serie TV particolarissima, in lingua originale giapponese sottotitolata in italiano. Sono dodici episodi che variano dai quindici minuti ai ventiquattro ma onestamente li avessero fatti da un’ora ne sarei stata ancora più felice. Il protagonista principale è l’attore giapponese Naoto Takenaka che interpreta Takeshi Kasumi e poi c’è Honami Suzuki -che adoro – che interpreta la moglie Shizuko Kasumi. In ultimo non in ordine di importanza Tetsuji Tamayama che interpreta il Samurai.

La magia di Lynch e la Cherry Pie con un caffè nero e bollente

Guardalo con gli occhi disinteressati, con la mente sgombra, con nessun pregiudizio, con nessun paragone, con nessuna idea precisa e avrai come risultato un viaggio impagabile e profondo che nessuno, se non Lynch, poteva genialmente raccontare meglio di così.

A Cherry Pie and a damn fine cup of coffee -(2015)

La Ricetta di questa Cherry Pie è tratta dal mio Libro (momento autoreferenziale ai massimi livelli) "Le Ricette di Maghetta Streghetta" edito da Mondadori. La...

Tipo Buns ma non sono Buns. Tipo Scones ma non sono Scones. Tipo Mirtilli perché sono per Myrtle Snow

E' stata la settimana di American Horror Story, diciamolo. Credevo, sarò onesta, che non avrebbe raccolto grandi consensi perché il genere non collima esattamente con quello che maggiormente mostro in rete, ovvero pizzi merletti cuoricini e pucci pucci. Con mia somma gioia, e un velo di speranza che covavo, al contrario ho trovato "adepti" e appassionati che hanno acceso in me ancor più la voglia di blaterarne. Non che, come sempre sottolineato quattro volte, creda che bisogni fare le cose per gli altri e rimango fedele alla sacra passione personale da perseguire, ma è stupido non ammettere che fa piacere. Settimana prossima ci sarà molto di Hitchcock, piatto correlati al Cinema di genere e veramente tantissimo altro che non riguarda esclusivamente la sfera cibo.

Animelle – Le Ricette della prima stagione di American Horror Story

Ci sono diverse e non troppo impercettibili correlazioni tra le tre diverse stagioni di American Horror Story e sono curiosa di venire a conoscenza...

American Horror Story: Muffin al Cioccolato con Violetta per Violet

Muffin al Cioccolato con la Violetta (prima stagione) per la violetta ho adoperato i fondant di Pastiglie Leone, che sono dolcezze morbide e zuccherose di...

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.