Home / Uncategorized  / Gikitchen English Version

Gikitchen English Version


Da un po’ di tempo diversi amici, chiaramente non italiani,  mi invitavano ad aprire una sezione inglese. Ho sempre rifiutato per paura di espormi ulteriormente. Ho già dei periodi sintattici fantasiosi in quella che dovrebbe essere la mia lingua madre;  la  padroneggio malamente con estrema fatica e abusandone un po’ come mi pare e piace che quasi non sembrava il caso. Dovermi piegare al sistema ostrogoto e seguire delle regole poi, oltre che annoiarmi parecchio, era una delle ultime “perdite di tempo” che potevo concedermi. Ho realizzato però all’improvviso che io volevo farlo  al contrario di tutte le insulse scuse che riuscivo a formulare e che era solo la paura di sbagliare a frenarmi. Tempo fa mi sono fatta giusto una promessa che ho intenzione di rispettare: non averne di paura. Nasce così la versione inglese di Gikitchen. Con tutti gli strafalcioni e gli errori vergognosi ma dai quali un giorno potrò guardare al passato e forse aver imparato qualcosa. Comunico giornalmente con migliaia di persone attraverso un tratto e un “thanks a lot”. Ricevo giornalmente sorrisi e plausi dall’altra parte dell’emisfero e proprio l’altro giorno una bimba mi ha scritto che stava imparando l’italiano per leggermi.

Ed io che bimba non ho mai smesso di esserlo le ho risposto che io avrei imparato l’inglese per aiutarla. E allora. Eccomi qui.

Let’s start! It’s a Neverending New Year’s Eve !

Gikitchenworld.wordpress.com è al momento raggiungibile al www.gikitchen.com . Poi pian pianino sistemiamo tutto.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
24 COMMENTS
  • Hariel 05/03/2012

    yeah!!!!

    • Hariel 05/03/2012

      ahpppperò! doppio record 😛
      Che bello Gy…sono felice per questa novità!!
      ok hai 30384898 cose da fare…e i capelli a breve li avrai bianchi ma…
      ma farai felice tanta gente…e tanti bambini…si!
      abbracciostrettostrettissimo.. for you!!! <3

      • Giulia 05/03/2012

        ahahaha ma saint sky !
        mi dici che sono old ?!?!?
        maccometipermetti?!?
        vièquattifatti huggare tutta
        (farò un po’ di confusion messssàà)

        • Hariel 05/03/2012

          nooooooo e non mi permetterei mai di darti della old…
          😐 anche perchè io ..aehm va..essendo + grande di te e avendo già qualche capelluzzo schiarito … non oserei mai…mai mai!! 😛 però a furia di sclerare il cuoio capelluto si stressa eh *_*

    • Giulia 05/03/2012

      sei adorabilmente amorosa tu

  • Wish aka Max 05/03/2012

    Sto tentando di scriverti e raggiungerti in ogni modo. Hai un paio di email con un po’ di testo e un’idea per il titolo. E comunque molto carino, brava 🙂 anzi bravissima come sempre 🙂
    Ricorda il deal. 900.

    • Giulia 05/03/2012

      domani mattina sono tua.
      nel senso chemedevisposà.

      • Wish aka Max 06/03/2012

        Ci puoi credere? Mi sono addormentato sull’ipad… Ecco quando dico che ciònacertaetà mi riferisco a questo…
        Ci mancava pure la superbike inglese… Ma come ho scritto di là io sono comunque il primo, e basta. Anzi. Il millesimo uomo.
        E a proposito di non aver paura, 900 non fa paura. 9 è multiplo di 3 e 100 è 10×10. 10 è la somma di 1, 2, 3, 4. Pitagora dava un gran risalto a questa quaterna, la chiamava tetractis. Quindi 900 è un gran bel numero per iniziare senza paura.

  • Pieceofstar24 05/03/2012

    Manchi. Pf. Ciao eeeeeh ziaiaia

  • Manola 05/03/2012

    Ma come fai a fare tutto? Tra un riso fritto e un piatto di quinoa sei riuscita a clonarti? Hai gli Umpa Lumpa nei sotterranei? 🙂 Notte!!!!

  • lagonzi 05/03/2012

    Brava. Condivido di non avere più paura.. Stessa promessa per questo 2012 da poco iniziato e condivido con te la tua scelta della versione in inglese, fallo anche per me.. Così imparo l’inglese con te!!! Un abbraccio tesoro.

  • certo senza givuei mi sento unpò spaesata a scrivere commenti a quest’ora..prima insomma potevo dire di stare incrementando le mie possibilità di vittoria -ma anche no-
    questa era davvero una di quelle pagine che tra me e me chiedevo: ma perché non c’è ancora?
    diresti forse che è l’ennesimo campanello d’allarme riguardo la fine del mondo?
    però io sono contenta che ancora più persone possano trascorrere del tempo qui ^-^

  • Luella 06/03/2012

    Complimenti per questa nuova avventura in english. 🙂
    “Tempo fa mi sono fatta giusto una promessa che ho intenzione di rispettare: non averne di paura.” E ti rubo questa frase: devo farmi la stessa promessa! 🙂

  • Luci 06/03/2012

    Buongiorno Giulia! E complimenti… Non solo per la cosa in se’, ma soprattutto per il discorso sulle paure che vorrei assolutamente fare anche mio… Abbracciamoci forte… Poi vado a preparare la colazione per Frugolo e Ingeriminese… Inizia una nuova giornata,mi auguro che la tua sia splendida! Baciotti

  • Cle 06/03/2012

    Hai fatto bene!
    Io avevo notato un paio di lettori inglesi e solo per quei due ho iniziato a tradurre le mie ricette , pur sapendo che non sono sperimentatori in cucina, ma era una cosa che volevo fare da tempo e quei due lettori mi hanno dato solo il la, sperando in questa maniera di attrarne altri! 😀
    Buona fortuna con le tue pagine in inglese, allora!
    Ciaoo

  • Giulia 06/03/2012

    Amore mio
    Ma tu aggiorni alle 23.30
    Guarda che davvero c’ho ‘ma certa
    I capelli bianchi sono li alcuni ben nascosti dalla tinta altri invece non vogliono essere camuffati
    Tutto questo per dirti che alle 23.30 ahem dormivo!
    Brava cucciola io anche la dovrei fare
    Vorrei sfruttare di più il mio amico Carlo, quello che fa lo steward a Londra vediamo un po’ come riesco a convincerlo..
    Ti voglio bene

    G

  • pani 06/03/2012

    but…holy pizzetta, you have 2, 4, what I say, 12 lives!

  • tittisissa 06/03/2012

    Guarda che se non la smetti io divento matta! Non ce la posso farcela a starti dietro….non faccio in tempo a scriverti su un post che ecco. Subito ce n’è un altro da leggere (con attenzione!) e commentare. Pant…pant… c’ho il fiatone io! 🙂
    Adesso poi…l’inglese ci mancava. Ma proprio! Sgrunt. Now I have to read and write in english too! HOLYLITTLEPIZZA!

  • Katia Ostanel 06/03/2012

    Sei il mio mito vivente, che si sappia!
    Complimenti Iaia, soprattutto per il tanto impegno che metti nelle cose che fai: sei fantastica. Ed è bellissima la storia della bambina che così potrà leggere il tuo blog…Bella davvero. D’altra parte le persone belle spesso attraggono persone belle….come te….un abbraccio!

  • francy 06/03/2012

    Io e l’inglese siamo due mondi apparte, purtroppo lì potrò vedere solo le figure ed immaginare cosa scrivi. Non sono una capra…un caprone! Hai la mia più vera e sincera solidarietà e stima, vai sorella….conquista il mondo! 🙂
    Tanti bacetti che entrano dalla finestra pettè :*:*:*:*:*:*:*:*:*
    ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

  • Maria Luigia 06/03/2012

    …ciaoPiccina…Tuseimeravigliosamentefantastica!!! EpoiTesorina,ognunosimetteingiococomepuòvero? <3 <3 <3 …http://youtu.be/Q3iAqxNpQ-A

    • Wish aka Max 06/03/2012

      LOL grazie mille per aver postato il filmato, ADORO i Monty Python!

      • Maria Luigia 06/03/2012

        …hihihihihi…li trovo assolutamente GENIALI!!! per cui indicatissimi per star qui… 🙂

  • Bibi 06/03/2012

    senza paura <3

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi