Ciambella sofficissima al limone con crema

Must Try

La Panna Cotta al tè matcha

Un dolce gustoso, facile e fresco caratterizzato dall'inconfondibile sapore del tè matcha. Perfetto per un dopo pasto ma anche per accompagnare un tè nero fumante caldo e avvolgente.

Semi di papavero e glassa di limone

Una delle preparazioni più buone mai preparate. Mi è sempre piaciuto moltissimo questo accostamento, quello dei limoni con i semi di papavero. Diversi dolci pasquali polacchi e dell’Est Europa hanno proprio i semi di papavero; anche il cozonac, per esempio, ha diverse volte il ripieno di semi di papavero. Il risultato -ma con una ricetta di Ottolenghi è facile- è sorprendente. Molto profumata, leggera e gustosa.

Tiramisù fragole e basilico e un dolce speciale

Un tiramisù molto profumato e fresco. Stupisce per leggerezza e freschezza questo dolce al cucchiaio di cui tutti sono ghiotti.

A brioscia co zuccuru – La brioche catanese più famosa!

La differenza tra la brioscia co zuccuru e quella col tuppo. È importante e non da sottovalutare.
Iaia
Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Dal 3 al 11 Marzo sostieni la ricerca scientifica Fondazione Umberto Veronesi acquistando nei supermercati italiani i Limoni per la Ricerca. Consulta il sito FondazioneUmbertoVeronesi.it così potrai scoprire il punto vendita più vicino a te. Nel caso sfortunato non ce ne fosse uno puoi sempre fare una donazione online: un modo molto semplice, veloce ed efficace. Su Instagram, e anche qui sul Blog, metterò una ricetta al giorno con questi preziosi limoni che veicoleranno speranza e amore. Se, come sempre, proverai una di queste preparazioni scrivimi e fammi vedere perché sarà per me gioia infinita. Tutti insieme a creare meraviglie con i Limoni per la Ricerca.

 

Come una chiffon cake

Sono molto legata a queste foto. Già da qualche mese visivamente qualcosa è cambiato. Più dentro me, a dirla tutta. Molte di queste prove su “pellicola” ho voluto condividerle sul mio secondo -ormai primario- profilo Instagram: iaiaguardo.  

Sofficissima come una chiffon cake e fresca, data la generosa presenza di succo di limone e scorza; per non parlare della crema che ho deciso di mettere solo dopo averla assaggiata. Una nuvola in bocca di rara bontà. Abbinata a un tè amaro nero bollente trovo che possa trasformare questo momento in pura magia.

Tutte le chiffon cake sono dolci perfetti anche per il fine pasto, proprio per l’impasto morbido, leggero ed estremamente soffice. Non risultano “pesanti” al palato come accadrebbe con determinate ciambelle o torte molto compatte. Avessi avuto una teglia apposita per le Chiffon Cake (l’ho giusto presa dopo qualche secondo su Amazon quindi a breve sfornata di Chiffon Cake selvaggia!) sono sicura che sarebbe venuta ancora più su. E già questa è sorprendentemente areata e alta.

La Ricetta

  • 300 grammi di farina 00 setacciata
  • 290 grammi di zucchero semolato bianco
  • 7 uova
  • 165 grammi di spremuta di limone
  • la scorza grattugiata di due limoni
  • 120 grammi di olio di semi di girasole
  • una bustina di lievito per dolci e mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia

La teglia deve essere di 26-28 cm indifferentemente.

Monta a neve fermissima gli albumi con qualche goccia di limone. Metti da parte. Nella planetaria lavora i tuorli per bene, aggiungi lo zucchero e poi la farina. Dopo il lievito e il bicarbonato, la scorza grattugiata, l’olio e la spremuta di limone. Ottenuto un composto omogeneo e bello compatto incorpora gli albumi con la spatola eseguendo dei movimenti dall’alto verso il basso. Versa in composto da ciambella piuttosto alto. Imburra e infarina. Cuoci a 170 gradi già caldo per un’ora circa. Controlla con lo stecchino. Se viene fuori asciutto è il momento di tirare fuori e lasciare raffreddare.

 

La crema che ho usato per ricoprire questa ciambella deliziosa è la classica crema base con l’aggiunta, naturalmente, di questi limoni buonissimi. Buoni, soprattutto, per la Ricerca. Non dimentichiamolo.

 

 

 

Forse potrebbe interessarti leggere...

1 COMMENT

  1. Il dolce insieme al thè mi ricorda la nonna e diciamocelo come fanno i dolci loro neanche gli chef pluristellati…foto meravigliose e ricetta da replicare quanto prima

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

La frolla con i fiori

I fiori si possono ammirare, coltivare, regalare e mangiare. Sì, esistono dei fiori eduli perfetti per zuppe, insalate e dolci sorprendenti.

Il poolish

Il poolish, altrimenti detto biga liquida, serve per consumare pochi grammi di lievito di birra. Un altro modo per consumare meno lievito e ottenere dei...

(Japanese) Tulip Sandwich

Di rara bellezza spicca il Tulip Sandwich, che regala uno splendido tulipano all'apertura. Questo modo tagliare il sandwich è tipico giapponese anche nella versione salata.

Il Latte di mandorla Siciliano

Per noi siciliani è sempre stata la bevanda estiva. Quella che bevi ghiacciata sotto il patio nella bottiglia di vetro. Uno scrigno di ricordi e bontà.

Torta al cioccolato vegana (la più buona since 2012!)

Era il 2012 quando per la prima volta pubblicavo questa ricetta sul Blog. Ne rimane traccia però solo un vecchio post che non ricordavo....

More recipes like this