Spaghetti and (veg) Meatballs

Tante idee per un San Valentino strepitosamente romantico

Must Try

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

 


Prima di cominciare ti dico subito che per la versione tradizionale di Spaghetti and Meatballs, con apparecchiatura speciale annessa, devi cliccare qui. 

Trovi anche il video su come realizzare la mia tavola fumetto a tema Lilly e il Vagabondo.

Cominciamo?

Una delle cose più romantiche che ho fatto sul web è stata l’inquadratura degli occhi del Nippo nel lontano 2013 in questo video mentre preparavamo insieme il risotto fragole e radicchio.  Lo so lo so che siamo a Febbraio e non è di certo il tempo giusto per le fragole, ma per questi episodi un piccolo occhio (piccolo piccolo) possiamo chiuderlo, no? Sono sempre molto attenta ma una o due volte l’anno per un’occasione speciale si può pure trasgredire. È la regola e l’abitudine ad essere sbagliata e deleteria. In fondo a questo post ti lascio anche alcuni video fatti in passato che comprendono idee last minute per stupire con poco ma tanto gusto ricordandoti sempre di seguire, nel caso in cui ti facesse piacere, il mio Canale Instagram iaiaguardo perché lì giornalmente ci sono contenuti che non sono assolutamente paralleli a questi del blog (altrimenti come mi confondo per bene?).

 

Lilly e il Vagabondo

è da sempre la mia idea di San Valentino perfetto. Un tavolo. La luna piena. Un piatto semplice da dividere. La strepitosa normalità. È proprio nella semplicità di spaghetti and meatballs che si racchiude tutto. In un bacio voluto mangiando dividendo uno spaghetto, nello sporcarsi insieme con la salsa e una polpetta divisa a metà come agglomerato d’amore e sentimento. Riprodurre la scena con una bella fiaschetta di vino, la candela, dei grissini e una tovaglietta a quadrotti poi è il surplus.

 

 

 

La Ricetta

qui trovi il video sul mio canale IGTV instagram

Per le polpette ho usato: 250 grammi di fagioli, 70 grammi di un formaggio veg grattugiato che ti piace di più, un uovo, 4-5 cucchiai di pan grattato, spezie, sale e un po’ di olio. Ho messo su carta da forno e cotto a 180 per 30 minuti circa finché dorate. Si possono anche friggere senza problemi. Saranno sicuramente più gustose ma io le preferisco così. Per una versione total veg insaporisci maggiormente con spezie e vai di pangrattato. Sono strepitose ugualmente.

Le Videoricette per San Valentino

Le idee last minute

Cuoricini per San Valentino

La tavola fumetto per San Valentino

Forse potrebbe interessarti leggere...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli recenti

More recipes like this

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: