Home Tags Torino

torino

Soup & Go – Torino

Da soup and go a torino ho portato mamma, papà e tutti quelli che amo. Ho portato il cuore e un pezzetto l'ho lasciato lì per poi ritrovarlo sempre. E per sempre.

Tour- Turin ( il tragico Riassunto)

Grazia Giulia Guardo sarà presente al Salone del Libro in occasione della sua presentazione del libro le Ricette di Maghetta Streghetta edito da Mondadori. Il suo ricavato sarà interamente devoluto all'AIRC: Associazione italiana Ricerca Cancro.

Hafa Cafè – Incontro indimenticabile

Grazia Giulia Guardo in occasione della presentazione del suo Libro ha organizzato un incontro all'hafa cafè di Torino; un modo per incontrarsi con le persone che da anni la seguono e sostengono. Ha preparato insieme alle cuoche marocchine un cous cous alla Norma in onore del suo papà: Salvatore, detto Turi, Guardo.

Iaia nel paese delle meraviglie: Il salone del Libro

Un giorno indimenticabile tra show cooking, emozioni e abbracci. Il giorno in cui ho conosciuto Montersino e gli ho offerto una pasta di mandorla. Un giorno, tra i più belli, di tutta la mia esistenza

Direzione San Pancrazio Bed & Breakfast – Vaie. Dove dorme e sogna Totoro (18 Maggio – Sabato Sera)

Update 2019*durante il trasferimento del sito a un nuovo dominio sono andate perse molte immagini; che presto verranno reintegrate*** Tu la conosci la canzone di...

ABook Torino – Pinacoteca Agnelli (Salone del Libro)

ABOOK LINGOTTO è una libreria internazionale specializzata in arte, architettura, architettura dei giardini, design, un’accurata selezione di libri per bambini ed oggetti di design unici e rari. La libreria è stata progettata dall’architetto Renzo Piano ed è situata presso la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli al Lingotto di Torino.

Amore e Psiche a Palazzo Barolo, Torino

Un percorso evocativo, affascinante ed inedito. Mi sono ritrovata immersa in un accostamento di opere classiche e temporanee quasi fosse un frullato. Anzi no un centrifugato perché l'essenza dell'essenza. Un viaggio attraverso una musica ipnotizzante (generalmente mi infastidisce nei musei ma questa. Santo cielo: complimenti!) e simbolismi come catapultati a forza nella favola di Amore e Psiche. Una forza che non fa male ma avvolge e persiste. Mi piace percorrere nella penombra e quando mi ritrovo in luoghi come questi e tutto non è troppo illuminato dando così largo spazio all'immaginazione mi rimane sempre più qualcosa dentro. Lo trovo meno invadente. Mi incuriosisce di più. Mi spinge a volerne sapere e non averne abbastanza. Amore e Psiche, la favola dell'anima accende una passione verso chi per la mitologia non l'ha mai provata e ti ricorda esattamente cosa riusciva ad infiammarti; come nel mio caso.

Iaia Guardo e Maghetta Streghetta insieme ai loro Amici al Salone del Libro – Giovedì 16 Maggio

Update 2019*durante il trasferimento del sito a un nuovo dominio sono andate perse molte immagini; che presto verranno reintegrate*** Questo Post contiene 1342134234234234234234234234 immagini, 342342342342342342324342323423423...

Robert Capa a Torino

"Non sono affatto felice. Centonovanta milioni di russi sono contro di me. Non c'è alcun raduno salvaggio per strada, non praticano l'amore libero alla...

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.