Home / RunLovers  / Riciclare le uova di Pasqua facendole diventare Barrette?

Riciclare le uova di Pasqua facendole diventare Barrette?

Su Runlovers ti svelo un segreto (avevo sempre sognato di dire una sciocchezza del genere e finalmente ce l’ho fatta), ovvero come trasformare le uova di Pasqua avanzate in barrette energetiche. In sintesi come trasformare un peccato mortale in una necessità psicofisica esente dai sensi di colpa. Non ti sono rimaste Uova di Pasqua? E che importa? Basta un po’ di cioccolato, di qualsiasi tipo ed è fatta.

Ti aspetto su Runlovers (clicca qui per leggermi)  attanagliandomi con il domandone che non mi dà tregua:

ma tu nell’Uovo di Pasqua cosa hai trovato?

Segui Runlovers

I miei deliri su Runlovers?

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
5 COMMENTS
  • ally 08/04/2015

    Ehmm…in casa mia non è avanzato manco mezzo uovo…TUTTO ce siamo magnati! TUTTO!

  • Chemical 08/04/2015

    Purtroppo nessun uovo per me quest’anno, però l’articolo lo leggo lo stesso :*

  • Jelena 08/04/2015

    corro là e poi tonno qua!

  • Jelena 08/04/2015

    a me non avanzano, il nostro uovo di Pasqua è stato un divano comprato dai suoceri purche potessero dormire non sul materasso 😀

  • pia 08/04/2015

    Anche qui niente cioccolato in casa… 😉

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi