Home / Vegano  / Blondies? Vegani, sì. E buoni da impazzire.

Blondies? Vegani, sì. E buoni da impazzire.

Cugini dei Brownies i blondies sono dei biondoni color platino senza cioccolato. Sì, i nomi si riferiscono alla colorazione. Biscottoni morbidissimi in versione vegana che puoi declinare in tante variazioni. Ti innamorerai e non potrai a fare a meno di segnare questa ricetta nel tuo taccuino delle più fidate.

La Ricetta

  • 210 ml di latte di cocco
  • 150 grammi di farina integrale
  • 30 grammi di farina di cocco
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di cannella (o vaniglia se preferisci)
  • 1 pizzico di sale
  • 90 ml di olio extra vergine delicato (puoi adoperare la stessa quantità di olio di cocco fuso e lasciato raffreddare)
  • 170 grammi di zucchero di canna
  • 100 grammi di cioccolato fondente (a gocce o tagliato al coltello)

Setaccia la farina e aggiungi la farina di cocco, il lievito, la cannella e il sale. Gira per bene. Aggiungi il latte di cocco e lavora per bene. A mano o con lo sbattitore elettrico a bassa velocità. Aggiungi l’olio e poi lo zucchero fin quando tutto è ben amalgamato. Gli ingredienti vanno aggiunti sempre pian piano e lavorando. Una volta ottenuto un impasto omogeneo aggiungi le gocce di cioccolato o se preferisci i pezzi di fondente tagliati al coltello. Versa in uno stampo rettangolare ben oliato e cuoci per 20 minuti circa a 190. Controlla con uno stecchino. Quando fuoriesce asciutto tira fuori e lascia raffreddare. Taglia a rettangoli regolari e servi.

 

Ne ho parlato anche Su Runlovers. Ti aspetto perché trovi un archivio enorme di ricette che non sono mai comparse qui. 

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
4 COMMENTS

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: