Le cozze in acqua prezzemolata

Must Try

Pesce marinato con agrumi

Con il pesce crudo non si scherza e sarà noioso, dirai, ripeterlo come faccio da dieci anni ma è davvero importante sottolinearlo e metterlo...

Tartare di spada, fragole e olive nere

Le tartare sono elegante e facilissime da preparare; quella che ti propongo oggi è bella cromaticamente sì ma anche molto buona. Fragole, spada, olive nere e un ottimo olio extra vergine d'oliva con scorza di limone grattugiata.

Le polpette di fagioli alla marocchina (più buone non si può!)

Quando proverai queste polpette non potrai più farne a meno. Non sono una da polpetta; neanche da piccola mi piacevano ma devo dirti che queste mi hanno fatto capitolare e sono buonissime con la scarpetta!

Conquista tutti con il pesce spada e la crema di mango

Preparo molto spesso questa salsetta e mi piace tenerla in frigo dentro quei cosini squeeze per averla a portata di mano. Si conserva benissimo...
Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

L’acqua di prezzemolo o prezzemolata l’ho vista per la prima volta sul libro di Italian Gourmet, In acqua e vapore di Perbellini. Libro che ho sfogliato insieme a te, qui. La ricetta originale nello specifico è: Cozze bollite all’acqua di prezzemolo e crema di patate con pane tostato. Quel giorno non avevo le patate perché confesso che volevo proprio farla seguendo scrupolosamente le indicazioni. La parola brunoise di verdure condite -perché bisognava fare anche quella- sul letto di patate era visivamente da estasi. Ripromettendomi di farla in seguito mi sono cimentata nella realizzazione di questa semplicissima tecnica. Il prezzemolo doveva essere centrifugato ma ne avevo così poco che neanche ho acceso la macchina e sono passata direttamente al frullatore (leggi: era il giorno della pigrizia suprema e non volevo lavare la centrifuga per un piccolo mazzetto di prezzemolo. Sono pessima me ne rendo conto).

Forse potrebbe interessarti leggere...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

Le polpette di melanzane di mamma

La mamma ha sempre ragione anche quando non ce l'ha. In cucina poi non ne parliamo. Se la mamma dice "a occhio" allora tu devi fare "a occhio", fine del discorso.

Il Cantalupo con la feta

Un piatto facile, veloce e strepitoso. La feta con l'anguria, da anni, è una certezza ma con il cantalupo hai mai provato?

Le Ricette di Mamma – Siciliane a base di pesce

Ti racconto alcune delle ricette siciliane che mia mamma prepara da sempre. Delle preparazioni che non sono solo piatti ma scrigni di ricordi, giorni e vita. Un tour tra cuore e tavola.

Le melanzane più buone! Come le fa mamma

Una delle ricette che amo di più e che mangio sin da piccola. Che sa di tradizione, amore e casa.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

More recipes like this