Home / Christmas  / I tè, le tisane e gli infusi migliori per Natale

I tè, le tisane e gli infusi migliori per Natale

 

La mia passione per tè, tisane e infusi è cosa risaputa ergo non mi dilungherò (ogni volta che scrivo dilungherò sento delle risate fragorose in testa e pure piccoli urli. Proprio non saprei). Allego, in fondo al post, alcuni dei video dove mi sono soffermata maggiormente sull’argomento. Quest’anno ho intenzione di fare un video con tante idee e ricettive natalizie per l’ora del tè. Ne ho scoperti diversi ultimamente e grazie a Ombretta è scattata la passione per il Rooibos; ma avremo modo di parlare anche di questo in separata sede. Adesso dobbiamo chiacchierare circa le marche più speziate e profumate perfette per questo imminente Natale. Ti dico alcuni dei miei tè, tisane e infusi preferiti in modo che anche tu possa godere, qualora non le conoscessi, di queste meraviglie infinite. In casa ormai siamo tutti addicted (tranne il torinese, chiaramente) e i bollitori sparsi per casa hanno davvero un gran bel da fare. Tra sidro di mele analcolico, pumpkin spice latte e cioccolate calde a farla da padrona sono proprio loro: queste miscele magiche.

Di certo prediligo le composizioni libere e non in bustina, perché profumano di più e i pezzettini di fiori e frutta sono ben visibili, ma ce ne sono alcune per cui vale davvero la pena l’acquisto. Sono poche onestamente, ma ci sono. Ho la grande fortuna di trovare questi prodotti nella mia biobottega di fiducia ma qualora non dovessero esserci/non potessero essere ordinabili mi rivolgo al mio sito fidato per eccellenza: Ecco Verde, con il quale mi sono sempre trovata benissimo.

Non farò una vera e propria classifica ma per chi batte forte il mio cuore si capirà eccome (ai primi tre posti, d’accordo?). Rimangono un’idea regalo preziosa e molto elegante, a mio modesto avviso. Una semplice scatolina di tè o tisana può essere accompagnata a una scatola di biscotti fatti con le nostre mani, un bigliettino e qualcosa di tenero da confezionare tra nastrini, coccarde e fiocchi. Ci sono anche dei carinissimi calendari dell’avvento, a forma di casa o albero, che contengono una bustina diversa per ogni giorno. Ottima idea per degustazione e sorpresa giornaliera. Basta poco davvero per sorprendere qualcuno. Molte volte si pensa che più grande e costoso sia il regalo e più sia gradito, ma ti assicuro che anche una scatola di biscotti fatta a mano accompagnata da tante bustine da tè sapientemente decorate può far tornare il sorriso anche al cuore più triste.

Limone e Zenzero della Yogi Tea

Ho parlato fino allo sfinimento di questo prodotto. È davvero eccezionale ma la cosa che sorprende di più è che pare essere perfetto in ogni tempo e luogo. D’estate servito freddo con qualche fetta di limone o d’inverno sotto un plaid. Un classico evergreen che non manca mai in casa. Dovessi sceglierne solo uno sarebbe sempre e solo lui. Lo trovi pure su Amazon. Il limone sa di limone e lo zenzero pure e non è poi così scontato. A me piace arricchirlo con qualche fetta di limone se non addirittura grattugiarci lo zenzero sopra. La radice.

Christmas tea

Non è natale senza il Christmas Tea della Yogi Tea, però questo al contrario di zenzero e limone non riesco a trovarlo sempre. Ho problemi anche online a volte e se li dovessi avere tu vorrà dire che ho fatto il mio ordine da almeno trenta pacchetti io e sono finite le scorte (non odiarmi, ti prego). Qui ce lo iniettiamo per endovena in pratica. Non so chi abbia inventato la formula ma -dopo averli provati tutti- posso dirti che è davvero l’unico mix che può permettersi di chiamarsi Natale. È proprio il Natale racchiuso in una bustina. Una perfetta miscela che all’interno contiene il rooibos, la cannella, il pepe nero e il coriandolo. Ma pre la buccia d’arancia il cardamomo, l’anice e e l’estratto di vaniglia. Tutto da agricoltura biologica certificata. La confezione prevede un’illustrazione meravigliosa con un Babbo Natale non convenzionale. Non c’è la neve ma il deserto. Non ci sono bambini biondini e tondini ma dei bimbi che sembrano essere -per come sono abbigliati- mediorientali. Non so. Io trovo tutto il significato così bello, profondo e meraviglioso che me ne innamoro ogni volta. Yogi Tea ha davvero fatto il tè natalizio più buono e indimenticabile.

Damman Rooibos Caramel

Ma davvero te ne potrei dire altri e altri ancora. I tè natalizi, spesso in edizione limitata, di Damman sono pazzeschi (io li acquistati nello shop online di Illy e mi trovo benissimo) e la qualità (come il prezzo) è davvero ottima ma rimango della mia opinione: il Christmas Tea della Yogi tea, vuoi per l’illustrazione o per l’affetto, rimane imbattibile. Ho provato diversi Rooibos al caramello in questo periodo ma il Damman è qualcosa che ti toglie il fiato. Il Pomme d’Amour in filtri cristallo, il Fruit Rouges, il Rooibos Oriental e la Notte a Parigi sono qualcosa di sublime e idilliaco. Qualsiasi sia la tua scelta di sicuro noterai la differenza.

Pukka

In un video che ti lascio poco più giù ti parlo un po’ di questa marca. Amo Pukka in particolare modo per la varietà dei Chai. Trovo che il Vaniglia Chai, il Chai originale e non in ultimo gli speziati che hanno l’anice stellata e le cannelle siano imbattibili. Se ti piace il Chai allora puoi andare sul sicuro perché la risposta è sempre e solo Pukka. Profumati, reperibili facilmente (altrimenti ci pensano gli shop online e il sito ufficiale davvero ben fatto) e ottimi. Fanno fare sempre un figurone e non mancano mai nelle mie ceste natalizie da regalare.

Peter’s Tea House

Anche di questo se vuoi c’è un approfondimento in un video che ti allego a seguire. Lo shop è affidabile e sicuro e la qualità eccelsa. Mi trovo benissimo e c’è una varietà di tè e infusi a base di cioccolato tutti buoni. Visto che li ho provati tutti magari se hai qualche dubbio chiedimi tra i commenti e sarò felice di risponderti. Una vastissima gamma di tè di tutti i tipi e anche di quelli introvabili e pregiati, soprattutto bianchi e neri. Lo shop mette a disposizione anche una larga gamma di prodotti per il tè, clessidre e teiere in ghisa -che ho acquistato- di ottima fattura.

Sonnentor

Ho scoperto da pochi anni questo marchio ed è sempre tedesco come Yogi Tea. L’ho scoperto grazie a Ecco Verde e alle mie ziette adorate che come sai sono tedesche, Agata e Luci, ed ecco che Sonnentor fa capolino in dispensa e ci rimane. Sono molte le tipologie di Sonnentor che apprezzo soprattutto perché anche la grafica è eccezionale e dal sapore antico. E io sì, non mi vergogno a dire che ne rimango rapita. Quella che però ti consiglio è la Tisana Spirito Natalizio che trovi a buon prezzo anche online ed è perfetta per questo periodo. Cannella di Ceylon, limone bio, le foglie di lampone e i pezzi di mela con la liquirizia e i chiodi di garofano ti catapulteranno tra le stelle guardate da una finestra. E la neve che cade.

I Calendari dell’Avven-tè

Mi piace chiamarli così. Mi sa che brevetto il nome. Che ne dici? Ce ne sono diversi ma a me stanno a cuore due e quelli ti dico. Demmer’s Teehaus quello a forma di albero di Natale che vedi nell’infografica e Sonnentor quello a forma di casetta che vedi sempre nella grafica. Sonnentor con meno di cinque euro ti fa fare un figurone perché esteticamente è davvero ben fatto e ci sono 24 tipi di tè. Ogni giorno una sorpresa. C’è tutta la vastissima gamma Sonnentor, che prima ho dimenticato di dirti porta con sé dei nomi interessanti e simpatici: l’angioletto, la tisana della compensazione basica, la tisana della tosse fastidiosa, la tisana del buonumore, l’angelo custode, il buon umore e così via.

Quelli di Demmers invece sono “solo” dodici varietà diverse ma al loro interno c’è il Rooibos al caramello che io posiziono secondo solo al Damman (buonissimo!). Puoi trovare il green jasmine, il cocktail di bosco, la delizia di albicocca, il mix di erbe, camomilla e l’english breakfast giusto per dirne solo alcuni.

 

Non so che magia ci sia in quei fondi di tè. Anche sapendoli leggere sai che non lo farei? Non sono mai stata curiosa di quello che sarà il mio futuro. Perché in fondo non è mai esistito. Io sono una da ricordo e presente. Mi piace crogiolarmi con quella tazza in mano. Commuovermi, sorridere, chiacchierare, versare l’acqua calda e scottarmi un po’. Mi piace chiedere “e tu cosa prendi?”. Mi piace quell’indecisione. Mi piacciono quelle domande: “ti piace la cannella? ti piace la liquirizia?”. E scoprire che sì gli piace. Che no. Perché quando era piccolo. E così via.

Sono così felice di ogni momento con una tazza in mano. Anche quando a volte è capitato di urlare. Di sbattere la mano su un tavolo e trovarsi il tè su un disegno. Perché in fondo ogni momento, anche quello dove sembra che tutto crolli, è solo un attimo di costruzione. Lo capisci dopo. A fatica, ma lo capisci.

 

Tea time: Tipi di tè, proprietà, benefici e leggende

Tea time: L’ora del tè e dieci ricette

i 6 Infusi detossinanti e drenanti

Tea time: Peter’s Tea House

 

Chiacchiere tra infusi ed erbe

(le tre marche che mi piacciono di più)

 

 

 

Seguimi anche su iaiaguardo, oltre che su maghetta

 

Buongiorno 💕

A post shared by Grazia Giulia Guardo-MAGHETTA (@iaiaguardo) on

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
5 COMMENTS
  • Chemical 24/11/2017

    Zenzero e limone e zenzero e arancia sono anche tra le mie preferite, spesso anche io metto la radice di zenzero grattugiata e, a volte, siccome non posso bere troppo tè, metto proprio solo un pezzotto di radice e una scorza di arancia a bollire e mi faccio un infuso così 🙂

  • giulia 24/11/2017

    La bevanda dei miei mesi freddi mi piace tantissimo e concordo sul fatto che sia una bellissima idea regalo, sarà che sono una grande fan del tè e dei regali handmade e le tue selezioni sono tutte ottime:D

  • gluci77 27/11/2017

    Prendo nota… utilissimo questo post, anche in vista del Natale e del riproporsi ciclico della domanda “e quest’anno cosa regalo a…?!”

  • Laura 28/11/2017

    Bellissimo il video “Tea Time: tipi di tè, benefici e leggende”. Di quale libro parli? Mi hai fatto venire una voglia di leggerlo e anche di acquistare quei magnifici fiori che si aprono con molta grazia e leggerezza nella tua tazza!! Ho già fatto un giro nel sito Peter’s Tea House. Natale è alle porte….. Ecco….. qualche idea ce l’avrei….. Ti ringrazio di avermi allietata con le tue bellissime storie. Vista l’ora…. Notte

  • Giuliana Marinaro Elsa_Maxwell 28/11/2017

    Disse buttata a terra battendo pugni e piedi:”VOGLIO I CALENDARI DELL’ AVVENTO”
    Tu dove li hai trovati?

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: