Semi di papavero e glassa di limone

Must Try

La Panna Cotta al tè matcha

Un dolce gustoso, facile e fresco caratterizzato dall'inconfondibile sapore del tè matcha. Perfetto per un dopo pasto ma anche per accompagnare un tè nero fumante caldo e avvolgente.

Tiramisù fragole e basilico e un dolce speciale

Un tiramisù molto profumato e fresco. Stupisce per leggerezza e freschezza questo dolce al cucchiaio di cui tutti sono ghiotti.

Torta alle pesche al profumo di limone

È l'ultimo mese per gustare le pesche e soprattutto per farci le ultime torte, meglio se morbidissime, soffici e profumatissime come questa. È una variazione di Donna Hay e dovresti proprio prenderla in considerazione. L'ho provata anche con le ciliegie e le albicocche e devo dire che il risultato rimane sorprendentemente buono. 

A brioscia co zuccuru – La brioche catanese più famosa!

La differenza tra la brioscia co zuccuru e quella col tuppo. È importante e non da sottovalutare.
Iaia
Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

  • 3 uova grandi
  • 225 grammi di zucchero semolato
  • 120 ml di panna densa
  • 75 grammi di burro non salato a dadini e un altro po’ per ungere
  • 10 grammi di semi di papavero
  • a scorza finemente grattugiata di tre limoni (un cucchiaino)
  • 170 grammi di farina 00
  • un cucchiaino e un quarto di lievito in polvere
  • un quarto di cucchiaino di sale

Glassa

  • 100 grammi di zucchero a velo
  • due cucchiai di succo di limone

Preriscalda il forno a 180. Ungi uno stampo che preferisci (Ottolenghi consiglia il rettangolare). In una planetaria metti le uova e lo zucchero e lavora a velocità medio alta per due minuti finché tutto è schiumoso. Aggiungi la panna densa e continua a sbattere per alteri due minuti. Sciogli poi il burro nel micro o un pentolino e aggiungi i semi di papavero e la scorza di limone. Setaccia la farina il lievito e il sale e incorpora l’uovo usando una spatola di silicone poi aggiungi il burro e i semi. Trasferisci in uno stampo ben imburrato e infarinato e cuoci per 50 minuti. Nel frattempo prepari la glassa amalgamando lo zucchero e il succo di limone con la frusta a mano. Lascia raffreddare la torta e quando è trascorso il tempo versa sopra.

 

Forse potrebbe interessarti leggere...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

La frolla con i fiori

I fiori si possono ammirare, coltivare, regalare e mangiare. Sì, esistono dei fiori eduli perfetti per zuppe, insalate e dolci sorprendenti.

Il poolish

Il poolish, altrimenti detto biga liquida, serve per consumare pochi grammi di lievito di birra. Un altro modo per consumare meno lievito e ottenere dei...

(Japanese) Tulip Sandwich

Di rara bellezza spicca il Tulip Sandwich, che regala uno splendido tulipano all'apertura. Questo modo tagliare il sandwich è tipico giapponese anche nella versione salata.

Il Latte di mandorla Siciliano

Per noi siciliani è sempre stata la bevanda estiva. Quella che bevi ghiacciata sotto il patio nella bottiglia di vetro. Uno scrigno di ricordi e bontà.

Torta al cioccolato vegana (la più buona since 2012!)

Era il 2012 quando per la prima volta pubblicavo questa ricetta sul Blog. Ne rimane traccia però solo un vecchio post che non ricordavo....

More recipes like this