Come accelerare il metabolismo

In questo periodo quando ho del tempo libero (posso dirlo che mi manchi? che mi manca il blog? che mi manca tutto? che sono in depressione? ok l’ho detto) più che cucinare e scrivere decido di disegnare. Mi piacerebbe mettere la parola fine a un mio progetto grafico vecchissimo. Più per mettere a tacere almeno un maledetto senso di colpa.

Nei vari social –instagram, twitter e YouTube in particolar modo- a volte pubblico delle piccole anteprime. Ogni Lunedì e Giovedì però, come una fastidiosa e antipatica tassa, compaio nelle cucine di RunLovers. Faccio sempre un piccolo aggiornamento anche qui perché qualora ti facesse piacere leggermi non potresti rendermi più felice. Ecco quindi cosa ho scritto nell’ultimo periodo su RunLovers. Sono articoli rivolti ai podisti ma non solo. E se vuoi lasciarmi un commento anche lì: felicità. Se dovessi sopravvivere (ma ne dubito) a questo periodo frenetico (mentalmente) ci rivediamo presto. Se non dovessi farcela: prenditi cura dei miei nani da giardino, te ne supplico.

 

 

 

Qui tutti i miei articoli scritti su RunLovers.it

Segui Runlovers

QUESTO POST È STATO PUBBLICATO IL: 

5 COMMENTS

  1. Ed io che finisco sempre per dirne da 4 a 12, ti assicuro che se anche sei tutta aggrovigliata con le tavole, l’ipad nuovo e i disegni, le fotografie al cibo ed il tuo modo di parlarne mi piacciono sempre tantissimo! (sarà che nel rapportarti con gli alimenti hai un modo di fare più o meno identico al mio hahaha) un bacino intanto!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Seguimi anche su Runlovers

Tutte le settimane mi trovi con una ricetta nuova dedicata a chi fa sport

MUST TRY