Ti aspetto Domenica su Radio Capital. Ti va?

iaiacapital

Un giorno prima del mio compleanno -l’undici Dicembre scorso- sono stata ospite dell’adorabile Camilla Fraschini su Radio Capital come inviata speciale di RunLovers (leggi: Sandro Siviero – Big Ideas, sì- si diverte tantissimo a ridere di me che sbaglio sempre i verbi intransitivi. Essendo generoso e non volendo goderne in solitaria ha pensato bene di condividere con tutto il resto della Penisola. Simpatico no?). Ho parlato dell’importanza della colazione e pure del Porridge; qualora ti fossi perso una che con la voce da seienne trema emozionata abbiamo documento audio visivo all’interno di questo Vlog. 

Ti dico solo che prima dell’intervento ho fatto fuori tre camomille e tisane calmanti. I giorni precedenti sono stata talmente monotematica che pure Koi non riusciva più a reggere la pressione. Ma perché ti racconto questo? Perché per qualche inspiegabile ragione sono stata invitata a intervenire di nuovo. Quindi sì. Ho già cominciato a fissare il muro incredula e butto già camomille come fossero bibite dissetanti dopo attraversate nel deserto.

Quando, dove e come?

 Con l’adorabile Camilla Fraschini  Domenica 8 Gennaio alle 10:50.

Parlerò di Alghe e di come depurarsi dopo le feste. Fino a Domenica butta giù zuccheri e grassi. Divertiti che poi ci penso io (io ho preso 40 chili, tranquillo. Tutto regolare!)

QUESTO POST È STATO PUBBLICATO IL: 

4 COMMENTS

  1. Ma poi chi lo decide che questi verbi devono essere intransitivi?
    Tutti a spernacchiare sulla Accademia della Crusca.
    E a farci due barrette, altroché.
    <3

    Novvedol'oradirisentirti! (*_* )/

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

Seguimi anche su Runlovers

Tutte le settimane mi trovi con una ricetta nuova dedicata a chi fa sport

MUST TRY