Home / Carne  / Ma tu lo conosci il metodo del sacchetto?

Ma tu lo conosci il metodo del sacchetto?

Quello che mi è sempre piaciuto di Nigella è la facilità d’esecuzione. Trovavo che fosse geniale il suo metodo comunicativo da food serie seppur fatto più di dieci anni fa. Una pioniera: è arrivata prima di tutti e bisogna riconoscerle -merito a parte- questo metodo comunicativo non replicabile. Solo lei poteva essere sensuale, simpatica e incredibilmente mai fuori luogo mentre agguantava cosce di pollo in taxi con tutta la pelle. Pure le sue apparecchiature veloci e anche un po’ criticabili dal punto di vista del bon ton avevano quel quid mai riscontrato altrove. Amavo quella giacca o quel cappotto che volava sul divano mentre nell’altra mano c’era un untissimo pezzo di pollo. Il metodo del sacchetto per la prima volta l’ho visto eseguire da lei e quindi per me è di Nigella la maternità; spero mi si verrà perdonata quest’inesattezza qualora dovesse essere diversamente. Una delle prime ricette nel sacchetto che ho visto eseguire da Nigella è stata quella del pollo con le patatine chips in sacchetto -passata alla storia food italiana grazie alla Parodi- ovvero infilavi tutto dentro e “impanavi” così, ma anche nel pollo al curry era maestra con il metodo sacchetto: pezzi di pollo dentro il sacchetto con farina, curry, spezie e sale. Agita di qua e di là sorridendo alla camera. Butta in padella e via. Il gioco è fatto!

Ma tu lo conosci il metodo sacchetto?

Se non lo conosci quella che seguirà sarà una scoperta sensazionale, perché quando lo proverai non potrai più farne a meno. Te ne innamorerai! (un po’ come bagnare la carta da forno. Conosco amiche che alla vista della carta da forno bagnata sono rimaste allibite. Si sono dovute sedere. Magari ne parliamo in modo specifico e ti siedi anche tu? 😀 )

Non so se abbia un nome questo metodo ma a me piace chiamarlo così. Facile, intuitivo e veloce: il metodo del sacchetto. Intendo le buste/sacchetti richiudibili. Quelle Ikea sono la mia ossessione e ne compro pallet su pallet quando posso e di tutte le misure. Figurati che ci faccio pure la valigia con le buste/sacchetti Ikea, ma magari di questo parliamo la prossima volta, uh?

Il pollo croccante, appiccicoso e saporito

Come anticipavo infili tutti gli ingredienti nel sacchetto e lo agiti. In questo caso ho messo il pollo, l’olio di girasole, il sale e le cosce di pollo con la salsa di soia . E poi, dopo aver lasciato marinare in frigo il pollo dentro il sacchetto chiuso, ho messo su carta da forno e poi in forno e via. Un successo assicurato. Anche perché in questo specifico caso aggiungo del miele che creerà una sorta di pellicola croccante appiccicosa e deliziosa per chi ama il pollo. In pratica senza fare nulla ma semplicemente infilando una coscia in un sacchetto con degli aromi (puoi fare infinite variazioni) ti troverai a servire piatti da vero gourmet anche con semplici cosce e petti di pollo. Stessa cosa con le verdure.

Platano Speziato Mon Amour

Ho accompagnato questo pollo a del platano speziato fritto (curcuma, sale rosa, curry e pepe rosa). Ti ho mai detto che amo il platano? Ecco. Non so se l’hai mai provato ma è davvero buonissimo. È fritto lo so ma mica dobbiamo soffrire ed essere martiri della cucina a vapore. Evviva il fritto (ci sono 40 gradi in Sicilia e sto cominciando a dare i numeri, sì) ed evviva il metodo sacchetto!

Evviva Nigella, soprattutto.

 

 

 

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
23 COMMENTS
  • Bibi 13/06/2017

    Lo conosco lo conosco. Purtroppo trovare i sacchetti richiudibili è un’ impresa. Ne ho trovato qualcuno (misura piccola però) da Tiger. Quando li ho aperti ho visto che avevano stampate le mosche sopra: mi fa schifo solo vederli 🙁 Perchè hanno sentito l’esigenza di fare una cosa simile? perchèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè. Si: fa caldo anche qui.

  • scatoletta 13/06/2017

    Oddio, anche io sono pazza dei sacchetti di ikea e ne ho sempre una riserva ma non ci avevo mai marinato il pollo, una bellissima scoperta!! Stasera pollo!!!!!!!!

      • scatoletta 17/06/2017

        Il pollo è venuto buonissimo e che comodità! Ho fatto quello appiccicoso, che goduria, la prossima volta provo quello speziato 🙂 un bacione e buon fine settimana!

  • giulia 13/06/2017

    Che idea fantastica, ultimamente avevo visto preparare l’impasto per una colomba vegana nel sacchetto, ma a pensarci bene è utilissimo in tantissime preparazioni….

  • darklovers 13/06/2017

    I mitici sacchetti IKEA, credo che il 70% delle donne ne abbia una, due, tre o infinite scatole in casa.. Sono favolosi!!! Uso questo sistema pure io, con una “grattuggiata” di zenzero è tutto più buono 😀

  • allegra 13/06/2017

    scusa, non ho capito bene…ma i sacchetti ikea li usi anche per cuocere? ma non rilasciano sostanze tossiche? o sono quelli specifici per la cottura?

    • darklovers 13/06/2017

      I sacchetti li usi per marinare la carne, non per cuocere ovviamente 🙂

    • allegra 13/06/2017

      controllato sul sito di ikea…max 50 gradi 😀

  • Simona 13/06/2017

    Sii anch’io ho la fissa dei sacchetti Ikea!mi porto la frutta in ufficio congelo,imparo, infarino, faccio marinature,perfetto il pollo alle mandorle e anche il gelato. fermami tu perché posso andare avanti x un anno!😂

  • relaxingcooking 14/06/2017

    siiiii lo conosco, lo uso spesso sia per macerare che per preparare alimenti per le fritture ed é veramente comodo e rapido!

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi