Home / AA  / Cinnamon Rolls al Cacao e Uvetta

Cinnamon Rolls al Cacao e Uvetta

Foto mosse e fatte di fretta, ma con tanta passione sempre.

Ho visto questa ricetta sul libro di Csaba Dalla Zorza “Cioccolato”; di cui vorrei parlarti presto all’interno della Libreria di Iaia. In realtà vorrei fare proprio una raccolta di tutti i suoi libri come ho fatto con Jamie Oliver. La ricetta, racconta l’autrice, le è stata regalata da una collega tedesca in occasione del Salone del Mobile di Milano ma in versione bianca. Con il tempo Csaba l’ha modificata fino a renderla così: al gusto di cacao. Non so cosa sia successo, te lo dico chiaramente senza girarci intorno, ma a me i cinnamon roll sono lievitati in modo abnorme formando una sorta di torta. Ho seguito scrupolosamente le istruzioni e usato la quantità di lievito indicata. I tempi? Quelli scritti, indi per cui non capisco. Il risultato visivo è strepitoso e anche il gusto, nonostante non ricordino i classici cinnamon roll, è davvero buono. Qualora la provassi fammi sapere – se hai voglia – se anche a te hanno lievitato così tanto, mi farebbe piacere. Mi sono ripromessa di riprovarli, comunque, al più presto perché la cosa mi ha incuriosito parecchio.Perfetti, questi cinnamon roll, per un tè speciale. Di quelli speziati. A tal proposito mi viene in mente un fumante chai che lascia in bocca quel sapore di pepe e zucchero che tanto mi piace.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Ricetta

Per 10 persone circa:

125 grammi di purea di patate, calda
60 grammi di burro
180 ml di latte
70 grammi di yogurt intero
20 grammi di lievito fresco di birra
1 uovo
600 grammi di farina
50 grammi di cacao amaro in polvere
35 grammi di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
40 grammi di uvetta
2 cucchiai di sciroppo d’acero
60 grammi di burro
1 cucchiaio di cannella e 4 di zucchero

Fai bollire le patate e poi sbucciale. Prepara la purea passandola fine e mettila in un recipiente con il burro. Mescola per bene. Metti in un recipiente il latte, lo yogurt e aggiungi il lievito. I liquidi devono essere a temperatura ambiente. Mescola quindi per bene e poi aggiungi l’uovo. Sbatti per un po’ e amalgama bene al purè di patate. Metti in una ciotola grande la farina e il cacao setacciati insieme e aggiungi poi lo zucchero, l’uvetta, il sale e impasta aggiungendo i liquidi un poco alla volta. Devi impastare bene ed è meglio adoperare un mixer. Lascia lievitare per un’ora coprendo con un canovaccio leggermente inumidito. Accendi il forno a 180 e prepara lo stampo imburrandolo. Stendi l’impasto su un piano infarinato e disponilo a rettangolo per bene come si fa per la classica preparazione dei cinnamon. Sciogli adesso in un pentolino lo sciroppo d’acero con il burro e usalo per spennellare l’impasto. Cospargi quindi con zucchero e cannella e poi arrotola il rettangolo dal lato lungo e taglialo a metà. Taglia ciascuna metà in cinque pezzi e disponi le girelle che hai ottenuto dentro lo stampo. Lascia lievitare altri 15 minuti e poi inforna per 30-40 minuti al massimo.

 

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
NO COMMENTS

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: