Home Pappamondo Giappone

Giappone

Ramen, la base

Può essere classificato a tutti gli effetti come street food in quanto anticamente venivano serviti soprattutto nei chioschi in strada (insieme ai gyoza).

Mochi al matcha e cioccolato

Questi mochi al matcha sono di una bontà incredibile e sarà difficile, una volta provati, farne a meno. Un dolcetto unico, facile da realizzare (vegan) e sano che ti farà fare sempre un gran figurone quando lo servi. 

(Japanese) Tulip Sandwich

Di rara bellezza spicca il Tulip Sandwich, che regala uno splendido tulipano all'apertura. Questo modo tagliare il sandwich è tipico giapponese anche nella versione salata.

Gyoza

I ravioli più famosi del mondo con declinazioni cinesi, giapponesi e coreani sono composti da una pasta molto sottile sigillata con la pressione delle dita.

Dorayaki

Quando sento dorayaki penso sempre e solo alla Signora Toku (e mi commuovo, è inutile sottolinearlo). Le ricette della Signora Toku, tratto dal romanzo di...

Kantaro: Il rappresentante goloso

Kantaro, una food serie disponibile su Netflix che incanta e stordisce per svariate ragioni. Geniale e irriverente è assolutamente da vedere.

Il pollo alla giapponese, che ti farà ricevere tanti complimenti

Se la cucina è la dimostrazione dell’amore io quando cucino la carne e il pesce ce ne metto il triplo di amore. E al...

I Dorayaki con la marmellata di Toku

Delle ricette della Signora Toku (nel film dicono Tokù, con l'accento) ti ho parlato qui.  Le ricette della Signora Toku, tratto dal romanzo di Durian...

E se non hai tempo di fare il sushi? Fai il Chirashi!

Il sushi sparpagliato, ovvero comporre il piatto disponendo tutti gli ingredienti del sushi dentro una ciotola di riso. Diciamo il sushi scomposto? Ma sì, diciamolo. Un modo davvero grazioso per presentarlo, perché la ciotolina (a patto che sia bella capiente) fa sempre la sua figura in tavola. Il Chirashi nasce proprio da questa idea "easy" e poco articolata rispetto al sushi (intendo nigiri, roll e quant'altro) tradizionale. In realtà però gli ingredienti non sono propriamente buttati a casaccio ma hanno un loro senso estetico, che inutile ribadirlo è alla base della raffinatissima -visivamente- cucina giapponese. I Chirashi possono essere dedicati a pochi ingredienti come a molti. Ad un pesce soltanto o a più di uno, stessa cosa per quanto concerne le verdure. Facile intuire, insomma, come dal tuo gusto -cromatico soprattutto- dipenderà la riuscita di questa magica ciotolina di bontà.

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe