Home / Pesce  / Conquista tutti con il pesce spada e la crema di mango

Conquista tutti con il pesce spada e la crema di mango

Preparo molto spesso questa salsetta e mi piace tenerla in frigo dentro quei cosini squeeze per averla a portata di mano. Si conserva benissimo fino a 4-5 giorni. Senza problemi davvero. Non scurisce ma certo è che puoi farla tranquillamente sul momento. Il pesce spada si presta benissimo, sia tagliato a carpaccio che non, a essere servito con frutta o composte di frutta. Se cerchi nel mio archivio lo troverai con l’avocado, con gli agrumi, con il matcha e lo zenzero, con i fichi, con il melone cantalupo e moltissimo altro. L’ho anche fatto già con il mango, ma sotto forma di tartare e quindi crudo. In quel caso speziarlo con il cumino o ancor meglio con i semi di senape e il pepe rosa è davvero un’ottima idea.

 

Ma come si prepara questa salsetta?

Schiaccia la polpa di un mango maturo. Aggiungi un po’ di succo di limone e un pochino di senape, quella che ti piace. Il vero segreto è assaggiare questa salsetta sino a renderla di tuo gradimento. Aggiusti un pochino di sale e se ce l’hai aggiungi anche dell’ottima scorza di arancia grattugiata che non è una brutta idea, come anche lo zenzero. Puoi renderla pungente con le spezie o semplicemente ricca e saporita, ripeto, lo decidi tu secondo il tuo gusto perché al fine della ricetta poco cambia. Il pesce spada del resto deve solo essere strofinato con del limone e poi fatto cuocere sulla piastra rovente finché sarà cotto.

Mango, curcuma, succo di limone, scorza di arancia, curry, senape e sale. Anche un pochino di olio. Puoi mettere anche tutto dentro un mixer e fare la salsetta, oppure usare un frullatore a immersione. Come ti viene meglio.

Il risultato sarà per tutti sorprendente e ne rimarranno piacevolmente colpiti. Servire la porzione di salsa a parte è sempre una buona idea, in modo che ognuno possa dosare nella quantità che gradisce.

Dimmelo su Instagram

Ti ricordo che mi fa sempre piacere sapere se hai provato una mia ricetta e quindi dimmelo su Instagram (stories anche! O con i messaggi privati) perché davvero mi farai felice. Grazie!

 

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
NO COMMENTS

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: