Home Sicilia Profumi di Sicilia SELEX

Profumi di Sicilia SELEX

Una ricetta con le zucchine antica e profumata

La zia Immacolata una volta fece recapitare, a me e Pier, un piattino stracolmo di questa delizia. Non avevo mai visto questo piatto e...

Sua Maestà: U maccu

Amo poche cose come il Macco di Fave, che qui in sicilia chiamiamo U Maccu ri Favi. Una ricetta semplicissima quanto gustosa, che potrei personalmente mangiare ogni giorno. Viene accompagnata dal finocchietto selvatico fresco, che non è sempre reperibile in tutte le parti d'Italia.

Maccheroni con la ricotta e ricordi di infanzia

Il cimitero dei Nani da giardino Ieri, anche se avevo (e ho) la febbre, mi sono messa a trapiantare delle piantine in vasi tutti bianchi....

Un filo d’olio della Hornby e il Pesce D’Uovo

L'innata regalità della narratrice non è affatto dovuta a un casato o all'albero aristocratico della famiglia a cui appartiene; viene ringalluzzita poi da un'educazione fatta più col cuore che sulla scala gerarchica. Parlare in siciliano con i contadini, come voleva suo padre, ma ad Agrigento con i tutori e i domestici no, perché in città c'era un ruolo diverso e ben preciso. Cambiare completamente menu e "accontentarsi" di quello che mangiavano i contadini quando si era nella tenuta di Mosè, al contrario di ciò che si trovava sulla tavola di Agrigento. Il netto contrasto tra la cucina moderna di Mosè, ristrutturata per via della guerra, e quella d'antan di Agrigento; come un eterno ribaltamento di ruoli ma senza mai sbagliare una mossa. Una riflessione poetica e attenta che ci fa riflettere anche sugli sprechi. In generale intendo, ma soprattutto nella sfera di quello che concerne il cibo.

Miiiiiiiii le Paste di Mandorla!

Le paste di mandorla sono un'istituzione in Sicilia, soprattutto nel Catanese. Irrinunciabili nelle tavole delle feste e non solo. Inzuppare una pasta di mandorla dentro la granita non è poi una così brutta idea, anzi! Ti lascio una ricetta per delle paste di mandorla. Buone? No. Di più.

I pezzi di Tavola Calda in Sicilia (ma soprattutto a Catania)

La mia terra ben presto accoglierà orde di turisti che si riverseranno in cerca di un soggiorno esotico in patria, che con la crisi si sa è giusto rispolverare il detto " abbiamo così tante meraviglie in Italia, perché andare all'Estero?". Mi sento quindi in dovere di auto-eleggermi Guida Virtuale Sicula, non tanto per rovinarvi (solo) la vacanza ma anche il pre partenza. Sperando di eccellere dunque con questa Rubrica di cui se ne poteva tranquillamente fare a meno oggi si getteranno le basi che occorreranno in linea generale per rendere il soggiorno in Sicilia davvero un'esperienza indimenticabile. Per comodità in questa prima puntata, che definirei pilota, tracceremo per punti dei passi salienti culinari necessari per la sopravvivenza. Seguiranno altre puntate settimanali con tanto di foto, documentazioni, video e allegati.

Graffe Siciliane – Le cugine sicule del Krapfen

Colpo di scena: Non è una ricetta di Halloween. Non gioirei fossi in voi però perchè ho giusto due cose in frigo che Due...

Le mie Storie in Cucina

A Must Try Recipe