Home / America  / Purè di patate con mela verde e creme fraiche per la Festa del Ringraziamento ma anche per Natale. Ma anche per tutto l’anno, suvvia.

Purè di patate con mela verde e creme fraiche per la Festa del Ringraziamento ma anche per Natale. Ma anche per tutto l’anno, suvvia.


Che la patata con la mela sia un abbinamento vincente nel salato non lo scopriamo adesso. L’insalata polacca ne è un fulgido esempio e sono entusiasta che moltissimi mi scrivano di averla provata e apprezzata. Nel mio libro “Le Ricette di Maghetta Streghetta” si trova la fumettoricetta mentre chi ha voglia di dare una sbirciatina alla vecchia versione e ai blateramenti circa questa insalata polacca facile e veloce non ha che da sfogliare l’archivio (ok dai lo confesso non trovo il link , uff). C’è pure una fumettoricetta “old style”.

Visto che la Festa del Ringraziamento sta arrivando e di conseguenza il Natale e di conseguenza le carni e di conseguenza, ok basta. Chutney e accompagnamenti fruttati come d’abitudine qui al Gikitchen ce ne saranno a iosa, per ora direi di cominciare con questo purè insaporito dalla mela verde.

Il purè è un assoluto must per l’accompagnamento del tacchino o delle carni in genere come gli arrosti (dai più semplici ai rollè ripieni) ed è sempre un alimento che mette d’accordo grandi e piccini. Il purè diciamolo è democratico. Se alleggerito dalla mela verde  lo diventerà ancora di più proprio perché chi non vuole proprio eccessivamente allentarsi la cintura dopo le abbuffate, avrà qualcosa di “più leggero” (no eh. Se ci metti la creme fraiche o la panna siamo punto e a capo. La mela non aiuta neanche un po’).

La proporzione mela-patata è a secondo il proprio gusto. Naturalmente la mela verde essendo acidina conferirà non solo leggerezza ma anche un pizzico di “carattere” alla “papposità patatosa” (il mio scopo è quello di fare un vocabolario delle idiozie iaiose a breve). Capito poi, secondo il proprio gusto, quale sia la proporzione mela-patata adatta al proprio palato e a quello di tutta la settima generazione invitata a casa, si procederà.

Per mezzo chilo di patate sbucciate e pulite ho adoperato 5 mele verdi, 40 grammi circa di burro salato, sale e pepe e un pizzichino di zenzero che secondo me ci stava bene ma non è strettamente necessario. Nel caso in cui si voglia aggiungere creme fraiche o panna acida o montare un po’ con del formaggio cremoso direi di utilizzarne circa un’ottantina di grammi.

Sbuccia e taglia le patate. Sbuccia e taglia le mele. Cuoci insieme patate e mele sbucciate e tagliate a dadini (che si fa pure prima mi sa). Quando sono morbide elimina l’acqua che non deve essere tantissima e con l’aiuto di una forchetta o di uno schiacciapatate riduci tutto in crema. Rimetti sul fuoco molto basso e insaporisci con burro, sale, pepe e zenzero se vuoi. E poi togliendo dal fuoco eventualmente aggiungi la panna, la creme fraiche o il formaggio fresco che preferisci. Magari assaggiando fino a quando otterrai quello che il tuo palato reputa: perfetto.

Servi con timo, rosmarino fresco o qualche erbetta che ti piace di più.

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
14 COMMENTS
  • pani 21/11/2013

    pensa che io non mangiai il purè per non so quanto tempo. Mi avevano imbottito di purè all’ospedale e quando uscii dissi basta. Poi mi è passata

  • Daniel Saintcall 21/11/2013

    Vedo che stai iniziando a fare ricette per Natale . Cerca di stupirci tutti in questi articoli che scriverai per Natale. Anche se è presto Buon Natale a te .

  • mhhhh sono davvero pericolose le patate.
    però lo devo proprio provare. puf.

  • niCol 21/11/2013

    devo provare il purè meloso.
    assolutamente.

  • Bibi 21/11/2013

    purè meloso o melè patatoso?

  • apity 21/11/2013

    Puré medicamentoso. (cit)

  • bestiabionda 21/11/2013

    perché non ho mai messo la mela nel purè? poi va bè conoscendomi come minimo ci metto la pera 😀
    <3

  • lunaspina 21/11/2013

    Io amo il purè. Visceralmente. Visto che mi stai convertendo, devo assolutamente provarlo: è il connubio perfetto tra uno dei miei cibi preferiti e la cucina Iaiosa!

  • Wish aka Max 21/11/2013

    Tu ti rendi conto di quello che hai detto vero? Che la patata con la mela sia un abbinamento vincente… 😀
    Ok io sono una brutta persona e vado dietro la lavagna. 😀 Però ho riso tanto. Ma tanto. 😀

    • Iaia 21/11/2013

      Ma è davvero buona !!!!!!!!!*urlò ridendo.

      • Wish aka Max 21/11/2013

        Non ho dubbi. 😀 e menomale che non hai scritto “la patata con le mele”… 😀

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi