Home / Pesce  / Tagliatelle al sapore di Alga Spirulina con Sashimi di Tonno e Sesamo

Tagliatelle al sapore di Alga Spirulina con Sashimi di Tonno e Sesamo

Svelato il perché, per l’ultima settimana prima di cominciare ufficialmente il Natale***, ci sia quest’ondata di Sushi per la Rubrica Sushi con Iaia, direi di rispolverare anche questa ricettina velocissima sepolta negli archivi da almeno un anno.

(***anche se ieri non ho resistito e ho pubblicato un assaggino di quello che verrà. Per caso vi è piaciuto il piccolo stop motion dell’albero con i biscotti stella? Perché quest’anno qui sarà tutto incredibilmente in stop motion. Qualsiasi cosa. Pure le ricette, ecco. Pure. Si devo calmarmi e respirare con il naso come insegna la mia Guru Spirituale Ale. ALETIAMO)

Le tagliatelle con l’alga spirulina le ho trovate neanche io so dove. La prima volta che ho letto della spirulina ridevo da sola pensando a Sbirulino; unico clown inciso che mi faceva meno paura. In realtà la Spirulina è una particolare alga che vive nei laghi salati con acque calde e alcaline. E’ considerata da sempre un ottimo integratore alimentare ed oggi viene coltivata anche in laghi artificiali. Ha un alto contenuto proteico (come la maggior parte delle alghe) ed è per questo che i vegetariani e i vegani attenti se ne buttano in vena un po’. Il Nippotorinese apprezza molto questa varietà di taglietelle dal sapore sbirulino (ok la smetto) e nel periodo in cui sono state scattate le foto, che era anche il momento clou del Tonno Rosso, ho realizzato un semplicissimo primo ipocalorico, proteico e sano semplicemente lessando queste tagliatelle e insaporendo con Sashimi di tonno e spolverata di Sesamo. Il Tonno a dir la verità era leggermente insaporito da un po’ di Mirin.

Nonostante l’argomento del pesce crudo nel Sushi sia stato più volte trattato e nonostante il mega puntatone della rubrica Sushi con Iaia, cui seguirà apposito post specifico con illustrazioni riguardo a Sashimi-Pesce Crudo-Pericolosità-frizzi e lazzi, oggi lascio un link interessantissimo (a un blog altrettanto interessantissimo di un mio amico interessantissimo che tutti conoscete per via del Mirtillo. Che discorso meraviglioso è?). Insomma sì.

Il Darsch Nazionale che con questo interessantissimo articolo si  merita mega applauso (a prescindere per qualsiasi cosa dica e faccia).
Leggi l’articolo di Darsch >>> cliccando qui >>>

La Rubrica Sushi con Iaia

Tutti i Tipi di Sushi e spiegazioni

Tonno scottato con salsa teriyaki e sesamo e sashimi di tonno

Sushi in Stop Motion

Come fare il Riso per il Sushi (anche due videoricette!)

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
7 COMMENTS
  • pani 14/11/2013

    a respirare con il naso sono capaci tutti, anche i criceti. io voglio imparare a respirare con le orecchie e pure con gli occhi.

  • Francesca 14/11/2013

    Vedo che la parole “spirulina” ci fa lo stesso effetto :-))))))) Anche io penso a Sbirulino. E rido <3

  • niCol 14/11/2013

    spirulina. mi fa sempre ridere!!
    posso adottarla?!
    insieme a Eddo!!
    Eddo e Spirulina, la storia infinita <3

  • Darsch 14/11/2013

    Ahaah, “il Darsch Nazionale” mi ha steso! x’DDD
    Grazie. ^_^

  • un saclilegio. leggo le parole della kokeshi e non posso fare a meno di. devosmetterla

  • tittisissa 15/11/2013

    Alga Spirulina mi ha fatto sempre un sacco ridere 😉

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi