Green Salad: il verde ti fa bella. Avocado, broccoli ed edamame

Must Try

L’Acqua aromatizzata e gli infusi freddi

Cetriolo, Limone, Pompelmo e Menta: drenante e “brucia grassi”. Sedano, mela verde e lime: il sedano aiuta a ridurre i trigliceridi nel colesterolo. Anguria, limone e menta: l’anguria idrata e il limone “disinfetta”.

Gli alimenti che fanno bene alla pelle

La bellezza, la luminosità, la giovinezza e l'elasticità della pelle non dipendono solo dalle creme ma soprattutto dallo stile di vita (fumo, make up e pulizia, dieta sregolata, alcool). Ci sono alimenti che aiutano a contrastare maggiormente i nemici della pelle

Le strepitose polpette frittellose di Avocado

Facili da preparare e deliziose queste frittelline ti conquisteranno. Bastano pochi ingredienti: farina, uova, avocado e un po' di latte. Stupisci tutti in poco tempo è la parola d'ordine.

Caponata? Sempre e comunque. E per sempre

I segreti sono fondamentalmente due: friggere le verdure separatamente e preoccuparsi di eseguire una frittura a regola d'arte con conseguente asciugatura. Se fatta distrattamente o svogliatamente la caponata potrebbe risultare un ammasso olioso pesantissimo.
Iaia
Grazia Giulia Guardo, ma iaia è più semplice, è nata il 12 12 alle 12. Il suo nome e cognome è formato da 12 lettere ed è la dodicesima nipote. Per quanto incredibile possa sembrare è proprio così. Sicula -di Catania- vive guardando l’Etna fumante e le onde del mare. Per passione disegna, scrive, fotografa, cucina e crea mondi sorseggiando il tè. Per lavoro invece fa l’imprenditrice. Digitale? No. Vende luce, costruisce e distrugge. Ha scritto un libro per Mondadori, articoli per riviste e testate e delira pure su Runlovers, la comunità di Running più famosa d’Italia; perché quando riesce nel tempo libero ama fare pure 12 chilometri. Ha una sua rivista di Cucina, Mag-azine, che è diventato un free press online. È mamma di Koi e Kiki, un labrador color sole e uno color buio, mangia veg da vent’anni, appassionata di cinema orientale e horror trascorre la sua giornata rincorrendo il tempo e moltiplicandolo.

 

Che io non sia la maga di Photoshop non è un segreto per nessuno. Capisco (solo un po’) come cambiare le luci ma quando si parla di livelli, ombreggiature e timbri i neuroni cominciano a partire come rotoballe di fieno su distese sconfinate. Questo è in assoluto il primo esperimento e mi piacerebbe tantissimo sentire la tua opinione a riguardo. Così nel caso da lasciar perdere immediatamente*segue risatina disperata.

L’idea è semplice quanto (spero) utile. Ricette facilissime e veloci in formato grafico con ingredienti, variazioni, collocazioni del piatto, poteri nutritivi e in massima sintesi quello che generalmente non riuscirei a dire in 2948293482384 battute. Un esercizio di sinteticità visiva? Sì.

Ti va di dirmi la tua?

Fondamentale e importante più di qualsiasi cosa per me.

 

Forse potrebbe interessarti leggere...

39 COMMENTS

  1. Posso riassumere in: adoro!!
    E ogni volta mi stamperó le schede in modo da creare un ricettario. ?
    Idea bellissima ❤️

    • Nicol amore ho letto e devo scriverti.
      SONO LA SOLITA.
      Mi dici tutto su twitter?
      detto questo.
      Per me la tua opinione conta Tantissimo anche perché conoscendo il tuo punto visivo.
      Non posso che imparare.
      Ti AMO.
      Grazie sempre.

      • ah ehm, su twitter.
        Dunque, sono sveglia come un bradipo in coma chiuso in un comodino, quindi direi che ho capito tutto.
        E ovviamente ti ho risposto per esseemmeesse.
        (chiamate il 118, ah no, ora è 112. chiamate comunque il 118. o il 911. grazie)

    • Scilla hai assolutamente ragione!
      Lo farò.
      Ti ringrazio tantissimo per avermi lasciato il tuo consiglio e la tua opinione.
      Un bacione !

    • Paolaaaaaaaaaaa <3
      quindi l'accendiamo?
      Sono felicissima che ti piaccia. Davvero.
      E sono felicissima che tu me l'abbia detto perché conta tantissimo per me.
      Ti abbraccio fortissimo e grazie grazie grazie grazie grazie all'infinito.

  2. Ciao visto che hai chiesto un feedback ti scrivo dei piccoli accorgimenti! (facccio questo mestiere nella vita!)
    La scheda è molto molto bella. Come ti hanno già scritto altri utenti aggiungere i quantitativi.
    Dal punto di vista grafico nella scritta “composizione del piatto e viariazione del piatto”eviterei l’ombra perché appesantisce la lettura.
    In generale hai utilizzato troppi font : )
    Di solito si utilizzano 2 font. I testi sono un pochino troppo vicini ai margini, lascerei un po’ più di respito. Anche il tuo loghetto è troppo vicino al margine.
    La dicitura di ogni singolo ingrediente la farei con la stessa angolazione del tassellino che la contiene. Per il resto è proprio carina e ti faccio i miei complimenti per l’idea creativa che hai avuto!

    Buona giornata!

    • Angelica davvero.
      Ma proprio davvero.
      GRAZIE (con font 98 a caratteri glitterati che fa tanto 1999 vecchio millennio).
      Grazie per i tuoi preziosissimi consigli. Sono stati importanti e fondamentali. Ho fatto una seconda prova e spero di aver migliorato.
      Felice se mi scriverai ancora quando avrai voglia.
      Grazie per essere qui (ne approfitto per ringraziarti per i più svariati motivi sì 😀 )
      Un bacione

  3. “su di un piatto” non si può sentire :D, meglio “su un piatto”.
    Per il resto non mi dispiace, a parte l’ombra sui titoli che li appesantisce e il fatto che in un titolo hai messo il contorno chiaro e nell’altro no.
    Inoltre per i miei gusti il testo nelle etichette dovrebbe seguire l’inclinazione dell’etichetta stessa 😀

    • Su di un piatto è da coma emotivo lo so. Me ne sono resa conto dopo l’invio ma già su facebook erano partiti troppo commenti per annullare il post-.
      Grazie infinite per i tuoi consigli Iberino-
      Un bacione !

  4. L’idea delle schede mi piace assai!!!! 🙂 Tutte le informazioni a portata di mano, non che non voglia leggere le tue 345612875655433 battute, sia ben chiaro!!!!
    Concordo sulle quantità degli ingredienti e sui font…
    Sarebbero scaricabili? Perché non so se potrei stamparle senza consumare mille cartucce ma averle in una cartella tutta “tua” non sarebbe niente male!!!
    E in ogni caso, complimenti…non sarei in grado di fare nulla di vagamente simile!!!!!!! 😉

    • Piaaaaaaaaaaaaaaa <3
      Non so come ringraziarti per questo tuo feedback (detesto mettere parole a caso socialinglesiblablabla. Dammi uno schiaffo!) perché è importante e fondamentale.
      Sono scaricabili nella misura in cui si salva l'immagine normalmente ma se mi consigli di fare una risoluzione più alta da scaricare magari carico immagine sul mio spazio e lascio link. Che ne dici?
      Ti abbraccio fortissimo e ti mando un bacione immenso !
      <3

    • Ehhh <3 sì. C'è troppo verde ma. Lo combattiamo!
      Un bacione immenso. Grazie sempre per essere al mio fianco.
      Ti abbraccio!

    • Note marine non so davvero come ringraziarti per avermi lasciato la tua opinione che conta davvero moltissimo.
      Sono felicissima che ti piaccia e che tu mi abbia scritto in generale.
      Ti abbraccio forte!

    • Mariangela <3
      quindi ti piace l'idea?
      Ne sono felicissima!!!!!!
      Grazie infinite per avermi lasciato la tua opinione. Davvero. Non so come ringraziarti.
      Un bacione immenso

    • Silvia sono felicissima che ti piaccia e che tu abbia detto la tua che è importantissimo per me.
      Un bacio! Grazie infinite!

  5. Ciao, sono nuova qui sul tuo blog. Queste schedine sono molto belle, complimenti!
    Adoro alla follia i caratteri che hai usato per gli ingredienti e i nutrienti.
    Inoltre, per un’appassionata di sana alimentazione come me, trovo importante il fatto di indicare i nutrienti degli ingredienti utilizzati.
    Infine, lo sfondo è davvero carino, colore ideale per mettere in evidenza le pietanze.

    • Ciao Anu! (mi permetto di chiamarti così se non è un problema)
      Grazie infinite per avermi lasciato il tuo feedback che è davvero prezioso e fondamentale.
      Ti abbraccio e spero che tu possa trovarti bene qui tra follie, piatti, sogni e disegni.
      Un bacione

  6. Brava!! Niente male come primo esperimento!! Mi piace!! Sono nuova nel tuo blog….iscrizione fatta da poco e libro di Maghetta Streghetta arrivato ieri con corriere…..come vedi mi sto dando da fare!!!! Ciaoooooooo

    • Laura <3 !
      Piacere io sono iaia e sono felicissima che tu mi abbia scritto così ho l'opportunità di ringraziarti per avermi scritto il tuo parere che è importantissimo per me e per tutto. Anche per il libro. Ne sono davvero lusingata. Spero di strapparti un sorriso e soprattutto che tu possa trovarti bene in questa grande e folle famiglia-
      Un bacione.
      Grazie infinite!

  7. Ciao Iaia,
    è un’idea carinissima! Se dovessi cambiare il formato e avere più spazio nella scheda, magari potresti anche aggiungere un’immagine del piatto finito.

    Ciao,
    Michela 🙂

  8. […] Che io non sia la maga di Photoshop non è un segreto per nessuno. Capisco (solo un po’) come cambiare le luci ma quando si parla di livelli, ombreggiature e timbri i neuroni cominciano a partire come rotoballe di fieno su distese sconfinate. Questo è in assoluto il primo esperimento e mi piacerebbe tantissimo sentire la tua opinione a riguardo. Così nel caso da lasciar perdere immediatamente*segue risatina disperata. L’idea è semplice quanto (spero) utile. Ricette facilissime e veloci in formato grafico con ingredienti, variazioni, collocazioni del Leggi la ricetta completa su Gikitchen […]

Rispondi a Iaia Cancel reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le mie Storie in Cucina

Articoli recenti

Gelato al burro d’arachidi salato

Il gelato viene sempre prima di tutto. È la cosa che mi piace di più in assoluto. Sempre e per sempre. Questo al burro d'arachidi non credevo potesse essere così buono.

Colazione dolce o salata?

Colazione dolce o salata? Un po' come essere o non essere? Che sia dolce o salata la colazione è necessaria per la tua salute.

Il terzo numero di Mag-azine

Il terzo numero di Mag-azine è dedicato ai profumi di Sicilia. Un'isola incredibile che non smette mai di farti sognare.

Crema salata agli arachidi

Una crema strepitosamente buona che ti lascerà senza parole a base di burro d'arachidi e salsa di soia. Perfetta per condire insalate, involtini primavera e vietnamiti con le cialde di riso.

10 Primi piatti siciliani che non puoi perderti

La pasta alla norma e quella col macco. Il riso con l'ennese che profuma di zafferano e l'immancabile pasta al pistacchio senza dimenticare "a muddica". Scopri i dieci primi piatti irrinunciabili che non puoi perderti se sei in Sicilia.

More recipes like this