Home / Dolce  / Rainbow Pandoro- Il riciclo divertente, facile, veloce e scenografico

Rainbow Pandoro- Il riciclo divertente, facile, veloce e scenografico

In effetti non se ne può proprio più di sentire parlare di panettone e pandoro (o forse sì?). Sta di fatto che qualche pandoro è rimasto in dispensa mentre qualcun altro ci verrà tirato dietro in offerta e vuoi non approfittarne? Le scadenze -per quelli prettamente industriali- sono anche piuttosto lunghette (e i pandoro sono perfetti per deliziosi cake pops, lo sapevi?). L’idea mi è venuta chiacchierando su twitter. Girava il link della mia Rainbow Cake (qui trovi ricetta e videoricetta passo e passo e qui la versione ciambellosa ultraveloce per chi non ha tempo ma ha voglia di arcobaleno) e lì la folgorazione.

In questo caso ho fatto della normalissima Chantilly ma si possono adoperare infinite creme e poi procedere con i coloranti alimentari; meglio se in gel perché minore quantità/massima resa in termini di nuance. Al contrario dei liquidi poi,  non intaccano minimamente la consistenza di alcun tipo di crema. Scenograficamente sarebbe stato meglio se il pandoro fosse stato imbottitoaforzafinoaesplodere  (tutto attaccato talvolta rende molto meglio l’idea, convieni?) ma poi al momento del taglio mi avresti odiato inveendo e urlando il mio nome (nuuuu). Lo dico con cognizione di causa perché l’ho fatto. Con poca crema è nettamente meno scenografico il tutto ma più fattibile al momento di servire.  Basta fare il classico taglio “a stella” e quindi in orizzontale e spalmare la crema sulla superficie. Il gioco è fatto.

Sono latitante e si è visto, ma non per via di incredibili vacanze o ferie. In realtà ho fatto qualche giorno stesamortainerme a causa di una fantastica intossicazione e febbre, che dopo la sciatica era il giusto coronamento no? (la vecchiaia. E’ davvero solo quello il problema). Bello no?

Le normali attività riprenderanno Lunedì 11 Gennaio. Sarà l’inizio di un anno sorprendente e pieno di novità incredibili perché dopo (quasi) due anni di pseudofermo è proprio ora di darsi una bella mossa. Sono tantissime le novità in arrivo, ma soprattutto spero che possano piacerti. La cosa che mi renderebbe più felice è sentire sempre la tua opinione, ergo non pensare mai che non sia importante. E’ tutto. Lato ricette, foto, video e qualsiasi cosa. Non pensarci due volte ed esponila come a una amica. Senza problemi, ecco.

Spero che sia un Anno dove io sia all’altezza delle tue aspettative. E’ il mio unico obiettivo. Meritare l’affetto, tenerti compagnia e se ci scappa un sorriso avrò raggiunto il mio unico scopo. Ti abbraccio fortissimo e ancora Auguri. Buon 2016 insieme.

Ahhhhh le tombole! L’ultima è quella dell’Epifania e poi ogni 12 del Mese (salterò solo Gennaio e da Febbraio si parte). I riassunti e gli aggiornamenti, come dicevo settimana scorsa, verranno pubblicati solo ed esclusivamente su questo post. Ormai aspetto quella del 6 Gennaio per pubblicare i video con le estrazioni e tutto tutto. Il lavoro più grande lo hanno fatto Stefano, Cristiana e Alessandra ai quali va il mio grazie imperituro e il mio amore eterno. Devo capire un altro po’ di cosette e aggiornarmi con loro così da poter sistemare davvero tutta la vicenda. I Grazie non bastano mai, ma come sempre: Grazie infinite!

Cominciamo con un Arcobaleno. Meglio di così?!

Una che disegna, scrive, cucina e fotografa ma non fa bene nessuna della quattro cose.

Review overview
28 COMMENTS
  • Bellissimo! Io già lo adoro!

  • Questo farà la gioia di Bestia <3

  • kuroko 04/01/2016

    ama. ma tanto eh.

    • kuroko 04/01/2016

      vabbè ma maghetta pioggia unicorno arcobaleno non ce la posso fare.
      (qua piove fuori e pure dentro ma faccio scorta di ombrelli e metto secchi dappertutto. rimando il nubifragio. <3 ama l'ho già detto? )

  • iber 04/01/2016

    la sciatica me la sono beccata anche io 😀

  • Jelena 04/01/2016

    Arcobaleno va bene anche per il riciclo pandoro per il carnevale

  • ssandrici 04/01/2016

    🙁 qui non si trovano piu’ pandoro, ammazzo qualcuno giuro

  • Bibi 04/01/2016

    Ma Pani lo sa già?

    (Ecomunqueil12febbraioteloricordoiochedevifarelatombolateloricordo <3 )

  • haunted85 04/01/2016

    Il pandoro arcobaleno mi farà uscire dal tunnel della droga da delirio tombolesco. Io lo so. (Mentite. Spudorati.) Lo sooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!

  • zialucre 05/01/2016

    Non fatelo vedere a Pani! Per lui il pandoro è sacro e non si tocca!
    Io invece un bel morso glielo darei anche subito 😀

    • pani 06/01/2016

      purtroppo ho visto e devo ancora riprendermi

      • zialucre 06/01/2016

        Lo sapevo! 😛
        Un abbraccio di conforto e qualche fetta di pandoro che ho aperto prima per la merenda 🙂

  • Jelena 05/01/2016

    Io pandoro quest’anno ancora niente. Sarà la volta buona per comprarlo 😂

  • gluci77 05/01/2016

    Ma cosa dice Pani?! 😀 Stellina, sono proprio felice per quello che ci aspetta dall’11 in poi… io ci sono ,conta su di me! Ti voglio bene, tanto tanto… <3

  • el 05/01/2016

    disintossicarmi dal pandoro, posso riuscirci. buongiorno <3

  • Chemical 05/01/2016

    Allora aspettiamo l’11 <3

  • MERAVIGLIOSO!!!!!!

  • pani 05/01/2016

    Non dieu…cosa mi tocca leggere a quest’ora tarda. Ho capito, anche stanotte non dormirò.
    Iaia…tu quoque eccetera eccetera.
    Vado ad accendere un cero davanti al pandoro che sarà giubilato domani.

    Ma ho letto bene? E’ proprio vero?

  • pani 05/01/2016

    Riciclo del pandoro? Ma chi è quel pazzo che deve riciclarli?

  • pani 05/01/2016

    Che arlecchinata :((((

  • pani 05/01/2016

    Raimbow! Ma si può chiamare così un pandoro?

  • pani 05/01/2016

    Iaia, l’influenza e la sciatica ti hanno corrotta! Torna in te o mi stombolizzo

  • pani 06/01/2016

    Ma la cosa più crudele e’ la conclusione:Basta fare il classico taglio “a stella” e quindi in orizzontale e spalmare la crema sulla superficie. Il gioco è fatto.

    Incredibile, senza pietà

  • pani 06/01/2016

    Ma… E’ perfino pitturato di maleducato. Ombrella!

  • Iaia 06/01/2016

    🙁 ma io l’ho detto che è un periodo difficile.
    E non mi credi.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi